Home Altre Arti culturali Teatro Master di regia teatrale: Michelangelo il Giudizio

Master di regia teatrale: Michelangelo il Giudizio

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
ALTRE ARTI - Teatro

12 ore di lezione e dimostrazione sul lavoro espressivo dell'attore, sulla relazione creativa tra attore e regista e sui metodi e le tecniche applicate alla messa in scena di uno spettacolo su Michelangelo Buonarroti. Il master fornirà informazioni, tecniche, competenze e conoscenze, atte a gestire e comporre l’arte scenica.

Da anni l’Accademia ha sviluppato una serie di conoscenze che, a partire dall’antropologia teatrale di Eugenio Barba e Jerzy Grotowskij, si sono intrecciate con vari approcci di semiotica e tecniche rappresentative colte in altre arti e discipline quali la scultura, l’architettura, la pittura, la danza orientale ed occidentale.

Da alcuni anni, all’arte compositiva della scena teatrale si è unita la pedagogia cinematografica e musicale che ha aggiunto conoscenze inaspettate a quella che si potrebbe chiamare “la scienza della composizione teatrale”.

Temi

TRADUZIONE IN TERMINI TEATRALI DELL'OPERA MICHELANGIOLESCA (scenografia, testi, suoni, colori)

TECNICHE PER LA TRASPOSIZIONE TEATRALE DELLA GRAFIA E DELLE FORME DEL GIUDIZIO

Il master sarà diretto da Giovanni Moleri, direttore del Teatro dell’Aleph e della rivista Colpo di Scena. Regista di teatro e cinema.

Iscrizione

Il master prevede un numero chiuso di 15 partecipanti.

Inviare la propria richiesta di iscrizione entro il 26 settembre 2018 allegando il proprio CV.

Sede

Teatro dell’Aleph, via de Amicis 6 Bellusco (MB)

Info:

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - tel. (+39) 039 6020270