Home Archivio Nazionale Cortometraggi Proiezioni Accordo co la Cineteca Lucana

Accordo co la Cineteca Lucana

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
ARCHIVIO NAZIONALE CORTOMETRAGGI - PROIEZIONI

Stipulato un accordo con la CINETECA LUCANA

Abbiamo stipulato un accordo di collaborazione tra il Corto.it e la "CINETECA LUCANA" per la ricerca, acquisizione e restauro di opere filmiche di interesse storico-culturali (sia lungometraggi che cortometraggi e documentari).

La Cineteca Lucana rappresenta il più importante pilastro italiano per il recupero e la conservazione delle pellicole italiane.
Un patrimonio straordinario che, grazie al ricercatore Gaetano Martino, non è andato distrutto, ma con certosina pazienza è stato recuperato da magazzini che erano diventati il cimitero per centinaia di pellicole. .

www.ilcorto.it

Ricordiamo solo i numeri (che danno la vastità del lavoro suo e dei pochi collaboratori): oltre 10.000 pellicole di cui la metà italiane.
Un tesoro che va dai suoi inizi storici all'avvento del sonoro, dai film dei telefoni bianchi al neorealismo, dai film peplum agli spaghetti western, fino al cinema di oggi.
Oltre a migliaia di manifesti e di interessantissimi cimeli storici, anche degli albori del cinema.

www.ilcorto.it

Troviamo film di registi come (facciamo dei nomi a caso) Rossellini, Bava, Muccino, Francisci, Benigni.... con centinaia di altri nomi che hanno fatto grande il cinema italiano.

www.ilcorto.it

Un'attività fondamentale per l'avvenire della settima arte che, solo memore del suo passato, può crescere insegnando moltissimo a tutti i giovani filmaker che credono nel cinema e nel suo futuro.

Un esempio. è questo che vi presentiamo, in anteprima, un documentario storico: ITINERARI DELEDDIANI di Remo Branca (1962)