Home Concorsi Cortometraggi Bandi Concorsi Scaduti Scade 2012-11-24 CORTI VIVI

Scade 2012-11-24 CORTI VIVI

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
CONCORSI Cortometraggi - Scaduti
Premessa alla presente edizione

Dopo aver annullato l'edizione 2012 di ARTI VIVE Festival, a causa dei recenti eventi sismici, la macchina organizzatrice di CORTI VIVI 012Film Fest si rimette in moto con un'edizione eccezionale, simbolo della nostra capacità di reazione e della volontà di non arrenderci.

La Fondazione Campori organizza CORTI VIVI 012Film Fest, concorso per cortometraggi.

Lo scopo del concorso è quello di promuovere il linguaggio audiovisivo nella sua forma “breve”, ma anche dare spazio e riconoscimento ad autori che propongano opere dove la ricerca della qualità, e la cura nella realizzazione, siano presupposti fondanti del loro lavoro, a prescindere dalla disponibilità economica e tecnica a loro disposizione.

Questo presupposto nasce da un dato evidente: ovvero che la diffusione del mezzo digitale ha reso più accessibile l’approccio al linguaggio audiovisivo; pertanto, se questo mezzo da un lato ha semplificato notevolmente la possibilità di realizzare “opere”, con tempi e costi notevolmente ridotti rispetto al passato, da un altro lato ha anche contribuito a creare una sorta di esubero di opere creativamente povere e la diffusione di videomaker improvvisati.

Diventa così urgente l’importanza di premiare l’operato di chi lavora sui sopra citati elementi: ricerca della qualità e cura nella realizzazione dell’opera, anche nella dimensione ristretta della povertà di mezzi.

 

Di seguito i requisiti per poter partecipare al concorso:

  1. Il concorso è aperto ad autori di qualsiasi età, purchè maggiorenni, residenti in Italia. Il tema del concorso è libero e sono ammesse alla selezione opere audiovisive di fiction, compresi mockumentary e docu-fiction, della durata massima di 15’ e realizzate in qualsiasi formato, pellicola compresa. Sono escluse dal concorso opere quali: videoclip, spot pubblicitari, video industriali, documentari e corti d’animazione. I selezionatori potranno decidere di ammettere opere di lunghezza maggiore particolarmente meritevoli dal punto di vista artistico.

  2. L’anno di produzione dell’opera non deve essere antecedente il 2009. Possono essere ammessi cortometraggi che abbiano già partecipato ad altri concorsi e/o rassegne, anche qualora si siano aggiudicati premi e menzioni. Sono invece escluse dalla competizione opere che abbiano già partecipato alle precedenti edizioni di Corti Vivi.

  3. Le opere dovranno pervenire in 2 copie, su supporto DVD-Pal, al seguente indirizzo:

Fondazione Campori

Via Garibaldi, 48

41019 Soliera (MO)

entro sabato 24 novembre 2012. In caso di invio postale farà fede il timbro.

  1. Le opere non saranno restituite e andranno a far parte dell’archivio di Corti Vivi.

  2. Le opere dovranno pervenire corredate dall’apposita scheda di partecipazione, debitamente compilata in tutte le sue parti e sottoscritta dall’autore, posta in calce al presente bando. Sarà premura dei selezionatori verificare la veridicità di quanto indicato. L’iscrizione è gratuita.

  3. Un Comitato di Selezione sceglierà le opere che saranno ammesse al concorso.

  4. La lista dei cortometraggi selezionati verrà comunicata appena possibile attraverso la pubblicazione sul sito internet di ARTI VIVE Habitat. Gli autori delle opere scelte verranno contattati telefonicamente dai selezionatori. I cortometraggi giunti per l’edizione di giugno, annullata causa terremoto, si considerano tutt’ora idonei a partecipare alle selezioni per la presente edizione.

  5. CORTI VIVI 012 si svolgerà domenica 16 dicembre 2012 presso il Cinema Teatro Italia a Soliera, serata in cui saranno proiettate le opere selezionate e verranno proclamati i vincitori.

  6. Una Giuria competente, i cui membri saranno comunicati sul sito www.artivivehabitat.it e presieduta dal regista Marco Righi, avrà il compito di individuare e proclamare tre opere meritevoli a cui assegnare come rimborso spese:

    • 1° Premioo: Euro 350,00;

    • 2° Premio: Euro 200,00;

    • 3° Premio: Buono acquisto di 100,00 Euro da spendersi presso la videoteca l’Aleph di Carpi.

  7. Nel caso i registi dei corti meritevoli non possano essere presenti durante la serata, potranno recarsi successivamente presso la Fondazione Campori, all’indirizzo sopra citato al punto 3.

  8. Per ciò che riguarda l’ammissione o l’esclusione alla rassegna, il giudizio dei selezionatori è insindacabile. Lo stesso principio di insindacabilità vale anche per le decisioni della Giuria sulla nomina delle opere meritevoli.

 

Per info e contatti:

 

http://www.artivivehabitat.it

Federico Baracchi - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Fondazione Campori

Matteo Gozzi – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.