Home Concorsi Cortometraggi Bandi Concorsi Scaduti Scade 2012-12-31 Corto GALP

Scade 2012-12-31 Corto GALP

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
CONCORSI Cortometraggi - Scaduti

Corto GALP 2012 offre la possibilità ai giovani registi emergenti (e non), di partecipare con il proprio cortometraggio alla rassegna cinematografica amatoriale, e di farsi conoscere al pubblico con l'aiuto della G.A.L.P.

L’iscrizione e la partecipazione sono completamente gratuite.

Le opere devono essere presentate in formato DVD e non devono superare i 30 minuti di durata. Si accetteranno solo opere originali.

I costi di spedizione saranno a carico dei partecipanti.


Il materiale inviato sarà usato per la selezione e non verrà restituito ma conservato presso l’archivio del GALP.

I cortometraggi in lingue diverse dall’italiano dovranno essere completi di sottotitoli in italiano.

Il genere unico ammesso al concorso 2012 è: “Thriller-Horror” (Le opere possono appartenere sia al genere thriller che al genere horror, che ad un genere misto horror-thriller) Non sono ammesse rappresentazioni teatrali, commedie musicali e documentari (Per qualsiasi dubbio contattateci Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. )

Il materiale raccolto sarà vagliato da una giuria, scelta fra appassionati, esperti, operatori e tecnici del settore, i cortometraggi finalisti verranno recensiti (con valutazione di tecnica, contenuto e qualità) sul nostro portale (www.galpitalia.net). I primi tre finalisti riceveranno un attestato di partecipazione, e la recensione dei loro cortometraggi resterà nel nostro portale web principale (www.galpitalia.net)

 

PER INFORMAZIONI E PER PARTECIPARE RICHIEDERE IL BANDO A:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. indicando come oggetto: Richiesta Bando "Corto GALP 2012"

 

Criteri di selezione e giudizio dei cortometraggi:

La valutazione verrà espressa da ciascun componente della Giuria in piena autonomia, secondo i canoni di giudizio cui ciascun componente deciderà liberamente di attenersi. La recensione redatta è un estratto delle singole valutazioni, in accordo unanime con tutti i componenti della giuria.

1) Tecnica Di Ripresa: 

Vengono valutati lo stile intrapreso durante le riprese, le inquadrature e i piani utilizzati e la correttezza degli stessi, la composizione della scena, la messa a fuoco corretta, l'utilizzo di tecniche con o senza treppiede quindi la stabilità dell'immagine.

2) Scenografia:

Viene valuta la scelta dell'ambiente sia esso artificiale o naturale e l'impatto effettivo con la scena stessa.

Anche se non prettamente appartenente a questa categoria, abbiamo inserito in "Scenografia" anche una valutazione sull'utilizzo delle luci e della fotografia.

3) Recitazione:

Valutiamo espressività, naturalezza, disinvoltura e carisma. La recitazione rappresenta lo spirito comunicativo che l'autore / regista vuole far percepire allo spettatore.

4) Audio:

Valutiamo la tecnologia utilizzata (Mono, Stereo, Dolby o DTS), il rapporto di chiarezza del suono ed eventuali effetti utilizzati.

5) Colonna Sonora:

Valutiamo l'appropriatezza delle musiche utilizzate nel contesto della scena, l'originalità delle stesse ed il rapporto di mixaggio delle musiche con la traccio audio.

6) Effetti CG:

Se vengono utilizzati effetti digitali in Computer Grafica, valutiamo la qualità, l'impatto visivo e la corretta fusione con la scena.

7) Trucco - Make Up:

Se vengono utilizzati trucchi corporei di scena o make-up, valutiamo la qualità, l'impatto visivo e la corretta fusione con la scena.

8) Montaggio:

Viene valutata la capacità tecnica,qualitativa e strumentale nel taglio/montaggio delle scene.

9) Presentazione Prodotto:

Rappresenta la nostra valutazione personale su come il prodotto viene presentato, quindi partendo dalla confezione del DVD, dalla copertina e dalla qualità dell'immagine della cover dvd, la presenza o meno di un DVD-Menu o di contenuti extra, di sottotitoli nonché la leggibilità del supporto.

10) Originalità - Idea - Nota della Giuria:

In questa sezione viene valutata l'originalità dell'opera, inoltre viene data voce ad eventuali note della giuria.

Ovviamente ciascuna voce ha un proprio "peso" che influirà in modo percentuale  nella valutazione globale, Es: un bassa valutazione sulla voce "Presentazione Prodotto" influirà in modo nettamente inferiore nella valutazione globale rispetto ad un una bassa valutazione sulla voce "Tecnica Di Ripresa"