Home I corsi Scuole di Cinema Studiare Cinema: quale scuola scegliere? Ecco le migliori al mondo

Studiare Cinema: quale scuola scegliere? Ecco le migliori al mondo

Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
I CORSI - SCUOLE

scuola di cinema nyfaIn realtà per lavorare nel mondo del cinema non è necessario seguire un corso di studi, anche se avere una cultura cinematografica non nuoce a nessuno. In ogni caso, se siete determinati a studiare e a confrontarvi con insegnanti validi e i migliori in questo settore, dovrete essere disposti a spostarvi dall’Italia. Esistono cinque scuole per studiare cinema considerate le migliori al mondo per chi vuole cimentarsi in quest’arte: New York Film Academy, Gian Maria Volontè, Centro sperimentale di cinematografia, London Film School e la Ecole Nationale Superieure Louis-Lumière.

 

NYFA (New York Film Academy)

E’ la scuola, in assoluto, migliore di recitazione e cinematografia al mondo cui fanno riferimento registi e attori quali Steven Spielberg, Martin Scorsese, Bruce Springsteen, Al Pacino, Robert Downey Jr., Jamie Foxx, e Jodie Foster.

La filosofia della New York Film Academy si basa sul concetto pratico di “imparare facendo” dando così l’opportunità ai ragazzi di imparare nel minor tempo possibile ma ottenendo grandi risultati ed esperienza.

La New York Film Academy offre programmi di Filmmaking, Recitazione Cinematografica, Produzione, Sceneggiatura, Animazione 3D, Cinematografia, Giornalismo Televisivo, Fotografia digitale e Game Design. Inoltre sono disponibili programmi di laurea triennali e un master biennale. Ogni programma per studiare cinema garantisce una formazione full-immersion con docenti professionisti premiati nel loro settore e l’utilizzo di attrezzature professionali a partire dal primo giorno di lezione.

Gian Maria Volontè

Una delle scuole pubbliche migliori a Roma dove studiare cinema, la Gian Maria Volonté garantisce un’ottima preparazione sia al livello pratico che teorico senza dover spendere miliardi. La “Volonté” si avvale di un Comitato tecnico-scientifico presieduto dall’attore Valerio Mastandrea, di cui fanno parte importanti personalità del cinema italiano: i registi Francesca Comencini, Ettore Scola e Daniele Vicari, il regista e presidente dell’Associazione Volonté Giuliano Montaldo, l’attore Elio Germano, l’attrice Alba Rohrwacher e tanti altri.

La scuola propone corsi, prima biennali ora triennali, di Regia, Sceneggiatura, Organizzazione della produzione, Recitazione, Direzione della fotografia, Scenografia, Costume cinematografico, Ripresa, montaggio e missaggio del suono, Montaggio della scena e Visual Effects Design.

Centro Sperimentale di Cinematografia

Più rinomata e attiva a Roma da più di ottant’anni, il centro sperimentale si avvale di docenti esperti nel settore quali: Franco Bernini (sceneggiatura), Stefano Campus (suono), Francesco Frigeri (scenografia), Giuseppe Lanci (fotografia), Daniele Luchetti (regia), Giancarlo Giannini (recitazione), Domenico Maselli (produzione), Maurizio Millenotti (costume) e Roberto Perpignani (montaggio).

I corsi, a numero chiuso e con frequenza obbligatoria, prevedono lezioni teoriche comuni e insegnamenti specifici. Gli allievi svolgono numerose esercitazioni pratiche, prima in video, poi in pellicola 35mm, che si concretizzano nella realizzazione di brevi film prodotti insieme a RAI Cinema, Medusa Film e Istituto LUCE.

LFS (London Film School)

Fondata nel 1956 da Bob Dunbar, è uno dei due istituti che provvedono alla formazione post-liceale nel Regno Unito. La scuola a Londra si basa su tre ideali: libertà creativa, apertura all’innovazione e impegno per l’eccellenza nel mestiere. I pilastri che fondano il pensiero della scuola sono l’importanza di aver ottenuto una professionalità in ogni campo della cinematografia così da essere più pronti e preparati a lavorare su un set.

I corsi sono ben equilibrati tra gli insegnamenti tecnici che servono a creare un film e il momento creativo in cui gli studenti trasformano in immagini le loro idee.

ENS Louis-Lumière

Nella Cité du Cinéma a Parigi, invece, si trova la Louis-Lumière fondata nel 1926 e ispirata dai nomi di Louis Lumière e Léon Gaumont specializzata, oltre che nei film, anche nella fotografia. É una scuola dove studiare cinema finanziata dallo Stato che offre un’educazione teorica, pratica, tecnica e artistica e da una formazione, per chi volesse, delle varie branche dell’industria audiovisiva.

La scuola offre tre dipartimenti: Film (cinematografia), Fotografia e ingegneria del suono.

dal blog:  thewalkman.it