Home I corsi Workshop di Cinema Ciak a scuola a Castellammare di Stabia

Ciak a scuola a Castellammare di Stabia

Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
I CORSI - Workshop

Il corso teorico/pratico “CIAK A SCUOLA” è orientato alla realizzazione di un cortometraggio di pochi minuti (da 2 a 8) in digitale, in modo da capire l’intero processo della realizzazione di un filmato, dall’idea al prodotto finito.

Non è un corso specialistico, per cui tutti i ragazzi potranno e dovranno nella fase di scrittura, di ripresa e di montaggio, concorrere a ricoprire tutti i ruoli necessari, dal fonico allo scenografo, dal regista allo sceneggiatore e così via, in base alle necessità del momento. Allo stesso modo, tutti, nei limiti di uno svolgimento ordinato ed efficace delle riprese, potranno dire la loro o suggerire alternative su ogni aspetto tecnico del lavoro.

Non è richiesta nessuna competenza specifica per partecipare, perché il Corso è rivolto agli studenti delle scuole di secondo grado: il numero massimo di partecipanti è di 12 persone. Il docente, nei giorni precedenti il corso, contatterà gli studenti con una serie di domande in modo da predisporre il corso stesso in base alle conoscenze dei ragazzi ed, eventualmente, suggerire loro di proporre idee e storie da realizzare.

Gli unici binari ideali che il corto da realizzare è tenuto a seguire sono: l’ambientazione, che dev’essere la location dell’evento, la scuola o le immediate vicinanze; la durata (appunto da 2 a 8 minuti massimo) e la semplicità di realizzazione della storia. Il tema, il genere, lo stile e quant’altro saranno assolutamente liberi. Gli attori sono i ragazzi stessi od attori appartenenti a scuole di recitazione locali che ci danno la loro disponibilità.

Si lavora 8 ore al giorno, dalle ore 9 del mattino alle ore 18, con un intervallo per il pranzo , dedicando il primo giorno alla fase dello sviluppo dell’idea e scrittura della sceneggiatura; il secondo all’impostazione ed alla realizzazione delle riprese; il terzo a completare le riprese ed iniziare la fase di edizione e finalizzazione del prodotto che viene completato nella mattinata del 4° giorno. Sono anche proiettati corti già realizzati, utili per una discussione costruttiva.

Il Cortometraggio sarà presentato in anteprima nella serata finale del 4° concorso "CORTO IN STABIA" 2009 e successivamente sarà inviato anche ad altri concorsi nazionali. Al termine del corso verrà rilasciato agli studenti un attestato di partecipazione. Ogni allievo avrà la sua copia del cortometraggio. Tutte le attrezzature per le riprese e il montaggio sono a carico dell’organizzazione.



 

LE SCUOLE CHE PARTECIPANO AL PROGETTO

  • Istituto d'Arte "G. de Chirico", Torre Annunziata.

  • Istituto Tecnico Commerciale "G. Fortunato", Angri.

  • Liceo Classico "Plinio Seniore", Castellammare di Stabia.

  • Liceo Polispecialistico "Gandhi", Casoria.

  • Liceo Scientifico Statale "A. Genoino", Cava dei Tirreni.

  • Liceo Scientifico Statale "Emilio Segrè", Marano di Napoli.

  • Liceo Scientifico Statale "F. Severi", Castellammare di Stabia.

 

IL PROGRAMMA DEL CORSO “CIAK A SCUOLA”

 

 PRIMO GIORNO 22 aprile 2009

 

Ore 9.00 Accoglienza dei corsisti.

  Cenni teorici sullo sviluppo di un’idea narrativa, con esempi  pratici di soggetto e sceneggiatura.

Discussione sui progetti proposti, in modo particolare sui 2 finalisti tra cui scegliere il cortometraggio da realizzare.

 

Ore 13.00 Pranzo

 

Ore 14.00 Stesura del soggetto del cortometraggio scelto.

     Stesura della sceneggiatura.

     Discussione della sceneggiatura.

    Visione di Cortometraggi.

 

SECONDO GIORNO 23 aprile 2009

 

Ore 9.00 Discussione teorica/pratica sulla realizzazione delle riprese con la videocamera.

   Problemi relativi alla sceneggiatura scelta, la definizione della    troupe, l’impostazione della regia.

   Girare le inquadrature in previsione del montaggio.

   Cenni sulle problematiche del sonoro e dell’illuminazione.

   Suddivisione dei ruoli tecnici sul set. Ripresa di un backstage.

 

Ore 13.00 Pranzo

 

Ore 14.00 Consigli agli attori sulle tecniche di recitazione. Inizio delle riprese.

 

TERZO GIORNO 24 aprile 2009

 

Ore 9.00 Suggerimenti e consigli sulle inquadrature. Continuazione delle riprese.

 

Ore 13.00 Pranzo

 

Ore 14.00 Rifacimento di eventuali riprese.

     Lezione teorica sul montaggio e postproduzione.

    Visione e scelta dei ciak utili per il montaggio.

    Scelta dei brani musicali da inserire.

 

QUARTO GIORNO 25 aprile 2009

 

Ore 9.00 Completamento del montaggio.

   Titoli di testa e di coda.

   Discussione sulle qualità del Cortometraggio realizzato.

   Realizzazione del cortometraggio per la proiezione.

 

Ore 13.00 Fine corso

 

Ore 21.00 Proiezione trailer del Cortometraggio.



Il progetto curato dal Presidente dell’associazione romana ilCorto.it Renato Francisci, che si occuperà personalmente delle docenze durante il corso, è rivolto agli studenti delle scuole campane, appartenenti al secondo grado di istruzione, che nelle scorse edizioni di “Corto in Stabia” si sono particolarmente distinte. In particolare “Ciak a scuola” è orientato alla realizzazione di un cortometraggio di pochi minuti (da 2 a 8) in digitale, in modo da capire l’intero processo della realizzazione di un filmato, dall’idea al prodotto finito.

Tutti i ragazzi, due per ogni istituto, per un totale di dodici partecipanti, concorreranno a ricoprire tutti i ruoli necessari nelle diverse fasi di scrittura, ripresa e montaggio in base alle necessità del momento. Allo stesso modo, tutti, nei limiti di uno svolgimento ordinato ed efficace delle riprese, potranno dire la loro o suggerire alternative su ogni aspetto tecnico del lavoro.

Il corso prevede, tra teoria e pratica, una durata di 36 ore, distribuite equamente nelle quattro giornate dello svolgimento del concorso. Il Cortometraggio prodotto dai partecipanti al corso sarà presentato in anteprima nella serata finale di gala del concorso "Corto in Stabia 2009” e successivamente sarà inviato, per la partecipazione, ad altri concorsi nazionali.