MARATONA RADICI MURO a 1000

NUOVO REGISTA?

Vuoi diventare REGISTA? Basta avere una videocamera od anche un telefonino per iniziare a provare….
Diciamo che, se ti trovi in giro, in città perché lavori o studi, al mare od in montagna ma non hai dietro la fidata videocamera, allora anche il telefonino può aiutarti a catturare delle immagini. Ormai il telefonino, se non addirittura lo smartphone o la macchinetta fotografica digitale che è pure in grado di riprendere brevi filmati (chiamata anche digicam multimediale), sta in tutte le nostre tasche o borse.
Naturalmente ci sono grosse differenze nei risultati, a secondo del mezzo tecnico che usi.
Passi dalle dimensioni di un francobollo (nel caso del telefonino), a dimensioni maggiori per quelle riprese con la macchina fotografica digitale.
Le dimensioni più normali (in modo che possiamo visionare il nostro filmato sul normale televisore) le otteniamo da una videocamera digitale (di quelle che partono da 150 euro in su).
Se abbiamo un TV a alta definizione, dobbiamo cercare di fare riprese con una videocamera ad alta definizione.

Quindi, se ti basta effettuare delle riprese saltuariamente, il telefonino ti potrebbe bastare. Ma deve essere un telefonino adatto allo scopo. Perché, anche se è il contenuto che ti interessa, la definizione deve essere tale da non farti cancellare la ripresa effettuata.
Sono riprese che possono andar bene se vuoi spedirle con lo stesso telefonino, appena le hai fatte.
Con il telefonino puoi “documentare” dei momenti di interesse che vanno dal semplice incidente stradale alle fasi di un concerto (pomeridiano), dal compleanno del figlio ad un tramonto romantico, fino al racconto di una barzelletta…. Situazioni, immagini che poi si possono poi trasferire su un sito come quello di Youtube…

Quindi clicca qui se sei un REGISTA APPRENDISTA e vuoi altre informazioni sui telefonini

Se invece ti sei stancato delle semplici fotografie, perché chi visto l’amico che fa delle riprese più movimentate con la voce che trasforma il filmato in qualcosa di molto più interessante… allora devi procurarti una videocamera digitale, anche a costo molto basso. E se a casa hai il computer, puoi anche montare le scene venute bene eliminando quelle che non ti piacciono. Molto facilmente.
Le riprese fatte con gli automatismi, ti daranno sicuramente grande soddisfazione. Basta non pretendere troppo nelle situazioni estreme (con le luci troppo forti o molto basse).

Una videocamera digitale che usa le cassette MiniDV o il DVD possono anche farti vanire la voglia di girare un cortometraggio. Ed allora hai trovato il sito giusto: qui (nel sito www.ilcorto.it) puoi trovare tutte le informazioni necessarie per realizzare un buon cortometraggio.

Se hai qualche soldo da spendere, se hai sentito parlare di alta definizione ed hai capito che è il tuo futuro, se hai visto un filmato in alta definizione su una tv ad alta definizione, allora una videocamera HD è quello che fa per te. Però ricorda che il mezzo tecnico è sì importante, ma ancora più importante è il (cosiddetto) manico, cioè colui che la gestisce.

Tornando alla domanda iniziale, se la tua risposta è SI, ti diciamo di iniziare non con il telefonino, ma con una videocamera digitale, una di quelle che trovi anche pubblicizzata qui od un’altra già disponibile da un tuo amico. L’importante è farsi le ossa. Inizia spendendo pochi euro. Poi si fa sempre in tempo a migliorare, anche comprando una videocamera più costosa e più professionale. Comprando anche tutti gli accessori di contorno anch’essi sempre necessari…..