Home Eventi e Notizie NOTIZIE È morto Robert Todd, filmmaker poetico

È morto Robert Todd, filmmaker poetico

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
EVENTI E NOTIZIE - NOTIZIE

È morto, troppo precocemente, Robert Todd (1963-2018), regista statunitense protagonista a Pesaro di un omaggio con un workshop. Todd – filmmaker poetico, artista del suono, artista visivo – ha all’attivo una produzione cinematografica refrattaria alle categorizzazioni. Nel corso degli ultimi vent’anni ha realizzato un gran numero di corti e mediometraggi presentati e premiati in vari festival internazionali. Attualmente insegnava regia all’Emerson College di Boston.
Nell’ottobre del 2016 ha tenuto a Pesaro un workshop molto seguito e amato, “Seeing Earthly Lights: Robert Todd’s Natural Worlds”, organizzato dalla Mostra Internazionale del Nuovo Cinema, a cura di Mauro Santini e Gianmarco Torri, nell’ambito del programma di proiezioni “Robert Todd Lost Satellite” (Pesaro, 11 ottobre / Milano, 12 ottobre 2016)
Da quei giorni sono nate le vedute pesaresi contenute in “Daylight exhibitions” (un insieme di riflessioni sull’Europa alla luce del giorno attraverso i legami tra Santiago di Compostela, Pesaro e Parigi, in forma di digressione) che sono state mostrate alla 53a edizione del nostro festival nel 2017.

Qui, sul canale Vimeo di Robert Todd, è possibile vedere “Daylight exhibitions” insieme a tanti suoi lavori.

da pesarofilmfest.it