La nostra email è:
mail@ilcorto.it
Parola/Frase da Ricercare...
ROME SHORT FILM FEST '19
Scadenza 15 dicembre 2019
Banner
Statistiche
Utenti : 24782
Contenuti : 3633
Link web : 1
Tot. visite contenuti : 8730759
Home i Libri di Cinema DINO AUDINO Dalla parola scritta della sceneggiatura all’immagine visualizzata sullo schermo

Dalla parola scritta della sceneggiatura all’immagine visualizzata sullo schermo

Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
I LIBRI - DINO AUDINO
Con le sue 200.000 copie vendute nel mercato statunitense, Shot by shot – già pubblicato nelle nostre edizioni con il titolo Visualizzare il film – è il più grande successo editoriale nel campo della didattica per il cinema. Ed è un successo comprensibile, in quanto il libro costituisce quel ponte necessario per passare dalla parola scritta della sceneggiatura all’immagine visualizzata sullo schermo. In pratica, è come un dizionario che traduce da una lingua – quella letteraria – a un’altra – quella cinematografica. E lo fa inquadratura dopo inquadratura – “shot by shot” –, iniziando con il disegno e la tecnica dello storyboard – una pratica simile alle tavole dei fumetti –, per cui ogni scena descritta in sceneggiatura è visualizzata in uno o più disegni come anticipazione su carta di ciò che poi verrà ricostruito dal vero sul set. Non solo, ma spiega, sulla base della logica narrativa di causa ed effetto, dove può essere posizionata la macchina per realizzare inquadrature, fisse o in movimento, che esprimano in modo efficace il senso della storia. Il tutto è corredato da circa 750 immagini, tra disegni, foto e fotogrammi di film. Tra questi, alcuni reperti eccezionali quali parti dello storyboard di Quarto potere di Orson Welles, Gli uccelli di Alfred Hitchcock e L’impero del sole di Steven Spielberg.
La visione è l'arte di vedere le cose invisibili (Jonathan Swift)                                     Shot by shot vol. I

Introduzione; Parte prima: Visualizzazione: il procedimento; Capitolo Primo: Visualizzazione; Capitolo Secondo: Scenografare il film; Capitolo Terzo: Fare gli storyboard; Capitolo Quarto: Visualizzazione: strumenti e tecniche; Capitolo Quinto: Il ciclo di produzione;

Parte Seconda: Elementi di regia di tipo narrativo classico; Capitolo Sesto: Comporre le inquadrature: collegamenti spaziali; Capitolo Settimo: Montaggio: collegamenti temporali.

Steven D. Katz
Shot by shot vol. I 
Dallo storyboard alla composizione dell’inquadratura
pp.126 € 15,00 -> online € 13,50   per acquistare clicca qui                                                                                  
 
                                     Shot by shot vol.II

Parte Terza: Il laboratorio; Capitolo Ottavo: Applicare i concetti di base; Capitolo Nono: Mettere in scena le sequenze di dialogo; Capitolo Decimo: Messe in scena di dialoghi con tre attori; Capitolo Undicesimo: Messe in scena di dialoghi con quattro o più attori; Capitolo Dodicesimo: Messa in scena in movimento; Capitolo Tredicesimo: Profondità di campo; Capitolo Quattordicesimo: Angolazioni della Mdp; Capitolo Quindicesimo: Inquadratura aperta e chiusa; Capitolo Sedicesimo: Punto di vista;

Parte Quarta: La Mdp in movimento; Capitolo Diciassettesimo: La panoramica; Capitolo Diciottesimo: La ripresa da una gru; Capitolo Diciannovesimo: La carrellata; Capitolo Ventesimo: Coreografia della carrellata; Capitolo Ventunesimo: Transizioni; Capitolo Ventiduesimo: Formato;

Glossario; Riferimenti bibliografici.

Steven D. Katz
Shot by shot vol. II 
Dall’inquadratura fissa a quella in movimento
pp.126 € 20,00 -> online € 18,00  per acquistare clicca qui   
 
 
Steven D. Katz, regista e didatta con più di 25 anni di esperienza nel campo della scrittura, regia e editing, è autore anche del manuale di regia Girare difficile.Come girare le situazioni complesse con movimento degli attori e della mdp.