Home Il Corto Come nasce un corto La scuola e il linguaggio filmico (13) Valutazione e Risultati
COME NASCE UN CORTOCome Farsi Venire delle Buone Idee per un Corto (2)

 Prova a filmare la vita vera. Chi ha mai detto che un cortometraggio debba trattare solo di argomenti fittizi? Se vuoi girare un corto, potresti ispirarti al mondo che ti...
Leggi tutto..

COME NASCE UN CORTOCome Farsi Venire delle Buone Idee per un Corto (3)

Trova una buona ambientazione. In un cortometraggio, questo passaggio costituisce in parte una preoccupazione pratica e in parte una preoccupazione collegata alla trama. Le buone...
Leggi tutto..

AVANZATOSi fa rubare lo smartphone ed il suo corto diventa un caso

Non è certo una novità che oggi i film si possano girare interamente con uno smartphone, ma l’idea di Anthony van der Meer è del tutto diversa e somiglia più a una puntata...
Leggi tutto..

AVANZATOMICKEY MOUSE MICKEY MOUSE (2° parte)

MICKEY MOUSE MICKEY MOUSE - Il magico Topolino da Steamboat Willie a The Sorcerer Apprentice (2° parte) In The Beach...
Leggi tutto..

AVANZATOCinema horror gotico

Il cinema gotico nasce con il cinema horror con pellicole come Nosferatu o Il golem, passando per la casa di produzione Hammer (serie di film di Dracula, de La mummia e di...
Leggi tutto..

Altri Articoli

La scuola e il linguaggio filmico (13) Valutazione e Risultati

Valutazione attuale: / 9
ScarsoOttimo 
IL CORTO - COME NASCE UN CORTO

Metodi di insegnamento/apprendimento, risorse/strumenti e procedure

Per la decodifica: visione del mediometraggio “Nastro rosa” con breve introduzione per inquadrare la tematica e/o il genere e per fornire chiarimenti allo scopo di consentire la comprensione completa del testo filmico Circle-time per comunicare “a caldo” le emozioni vissute.

Dibattito per riflettere insieme sui messaggi e le fondamentali caratteristiche del testo filmico. Breve rielaborazione scritta con l’ausilio di schede e secondo una traccia di lavoro data per la codifica: metodologia blended (in presenza e on line) – brainstorming sia nella fase iniziale che in itinere; lavori di gruppo in riferimento alle varie professioni presenti in un cast cinematografico.

Film, documentari, registrazioni di spettacoli
Recensioni apparse sulla stampa
Materiale raccolto tramite internet e pubblicazioni ricavate da testi scolastici e non

Televisore, videoregistratore, lettore di DVD, personal computer, stampante a colori, software per il montaggio video, 3 videocamere digitali, due lampade per riprese in interni, microfoni esterni direzionali, 50 DVD per le masterizzazione e la distribuzione, pannelli diffusori di polistirolo, etichette adesive per DVD, copertine in plastica per DVD, materiale per trucco, materiale vario da cancelleria …

Riprese cortom

 

Valutazione

La verifica è stata attivata in itinere attraverso osservazioni sulla realizzazione delle fasi di lavoro.

Nella valutazione finale si è tenuto presente oltre al raggiungimento degli obiettivi prefissati la partecipazione e l’impegno mostrato.

 

 

Risultati e ricaduta sul resto della didattica

Gli obiettivi prefissati sono stati raggiunti da tutti gli alunni.
Questa attività ha migliorato notevolmente lo spirito collaborativo dei ragazzi e la loro capacità critica nei confronti del testo filmico.
L’uso intensivo dell’aula virtuale ha fatto acquisire delle competenze che sono risultate utili a tutte le discipline.

 

Copertina DVD