Home Il Corto Come nasce un corto L'Ansia del Giallo. Finanziato il 3° cortometraggio di Viola Folador
BASEDove andremo a finire se la professionalità, la preparazione e la qualità del lavoro han sempre meno importanza?

La mia mente è ancora in shock... ok sarò un fighetto, sarò abituato a voler il lavoro fatto ad alta qualità, verrò da un mondo completamente sballato ( lavorare spesso all'estero fa male ) ma...
Leggi tutto..

COME NASCE UN CORTOCome Farsi Venire delle Buone Idee per un Corto (2)

 Prova a filmare la vita vera. Chi ha mai detto che un cortometraggio debba trattare solo di argomenti fittizi? Se vuoi girare un corto, potresti ispirarti al mondo che ti...
Leggi tutto..

COME NASCE UN CORTOL'Ansia del Giallo. Finanziato il 3° cortometraggio di Viola Folador

PLOT Per Sam la felicità è il colore giallo.E Sam ha deciso che questo è un giorno importante:Questo è il giorno in cui morirà.Perché Sam ha l'ansia del giallo. Ma se proprio...
Leggi tutto..

COME NASCE UN CORTOCome Farsi Venire delle Buone Idee per un Corto (3)

Trova una buona ambientazione. In un cortometraggio, questo passaggio costituisce in parte una preoccupazione pratica e in parte una preoccupazione collegata alla trama. Le buone...
Leggi tutto..

AVANZATOSi fa rubare lo smartphone ed il suo corto diventa un caso

Non è certo una novità che oggi i film si possano girare interamente con uno smartphone, ma l’idea di Anthony van der Meer è del tutto diversa e somiglia più a una puntata...
Leggi tutto..

Altri Articoli

L'Ansia del Giallo. Finanziato il 3° cortometraggio di Viola Folador

Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
IL CORTO - COME NASCE UN CORTO
PLOT
Per Sam la felicità è il colore giallo.
E Sam ha deciso che questo è un giorno importante:
Questo è il giorno in cui morirà.
Perché Sam ha l'ansia del giallo.
Ma se proprio oggi Sam trovasse un carillon giallo davanti alla porta di casa? Se uno scrittore iniziasse a scrivere la sua storia? Se la fragile moglie di lui volesse trasformarsi in un pesce giallo con le righe blu? Se quella notte tre persone con nulla in comune si trovassero ad attendere un pullman che non arriverà mai?
Cosa accadrebbe a Sam?
Ricordi, ferrovie, orologi, un mago, vite, intrecci, fili, risate sguaiate, lunghi silenzi. Una vecchia stazione e una vecchia macchina da scrivere.

-----------------------------------------------------------------------------

L'ansia del Giallo non esiste.

Ma potrebbe essere il terzo cortometraggio di Viola Folador.

Sbirciate nella Gallery e sul nostro sito (http://ansiadelgiallo.violafolador.com/ ) e fatevi un'idea!

Per essere più precisi "L'ansia del Giallo" sarà il terzo cortometraggio di Viola e la sua troupe.

Un gruppo di giovanissimi professionisti (quasi tutti sotto i 30 anni) che hanno imparato a collaborare, ognuno nel suo ruolo e reparto, con grande professionalità e capacità, lasciando a bocca aperta chiunque si sia trovato a lavorare con loro, compresi i più scettici.

Ci sono state le imprese - a detta di tutti impossibili - dei corti a bassissimo budget "Matrioska" e "Samuel", il primo ambientato in un laboratorio di marionette steampunk, il secondo girato in una fabbrica abbandonata in mezzo a ingranaggi a grandezza umana e ragnatele di fili colorati.

E la stessa troupe, sotto la regia di Fabio Landi, ha realizzato il corto #99 che ha ricevuto numerosi premi e selezioni in Italia e all'estero.

Ora vogliamo fare tutti insieme un salto in avanti.

E il NOSTRO salto è L'Ansia del Giallo.

Per realizzarlo abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Del tuo aiuto. Perché fare cortometraggi che siano belli, curati e professionali, che abbiano un futuro e una distribuzione nei festival è possibile con un gruppo pieno di intuizioni, professionalità e voglia di mettersi in gioco, ma servono anche risorse.

Vuoi aiutarci?

Quando vedrai il tuo nome scorrere fra i titoli di coda , dopo aver guardato “L’Ansia del Giallo”, saprai di aver investito bene i tuoi soldi. E noi ti ringrazieremo per averci creduto!

L'Ansia del Giallo è stato Finanziato, con produzionidalbasso.com