Home Il Corto La Base per il Cortometraggio SUGGERIMENTI PER RIPRESE PERFETTE
COME NASCE UN CORTOLa scuola e il linguaggio filmico (6) La sceneggiatura

La sceneggiatura   Come fare a trasformare la nostra idea in un “film sulla carta”? Fu necessario spiegare bene ai ragazzi in cosa consisteva la sceneggiatura che...
Leggi tutto..

COME NASCE UN CORTOLa scuola e il linguaggio filmico (10) Piano di lavorazione, Story-board, segretaria di produzione

Il piano di lavorazione Sul piano organizzativo questo fu forse il momento più importante: era necessario ottimizzare i tempi e le risorse di cui disponevamo, pertanto insieme stabilimmo una...
Leggi tutto..

BASEOSSERVARE – PERCEPIRE - INTERPRETARE

Bisogna osservare, cioè guardare ed analizzare con attenzione tutto quello che ci passa davanti agli occhi. Non è facile. Non siamo abituati a farlo. E se lo facciamo adoperiamo spesso...
Leggi tutto..

COME NASCE UN CORTOLa scuola e il linguaggio filmico (11) Le riprese, il montaggio grezzo e la revisione on line

Le riprese, il montaggio grezzo e la revisione on line A metà gennaio fummo pronti per le riprese, del resto il nostro piano di lavorazione prevedeva come inizio la data del 21 gennaio...
Leggi tutto..

COME NASCE UN CORTOLa scuola e il linguaggio filmico (13) Valutazione e Risultati

Metodi di insegnamento/apprendimento, risorse/strumenti e procedure Per la decodifica: visione del mediometraggio “Nastro rosa” con breve introduzione per inquadrare la tematica e/o il...
Leggi tutto..

Altri Articoli

SUGGERIMENTI PER RIPRESE PERFETTE

Valutazione attuale: / 33
ScarsoOttimo 
IL CORTO - BASE

Vi diamo alcuni consigli per realizzare delle buone riprese:

* Le prime riprese fatele semplici, che è più facile a dirsi ma difficile a farsi! pensate ad un soggetto, un fiore, il vostro cane, il giardino sotto casa. Anche in una gita, cercate di pensare ad un soggetto unico. Riprendetelo più volte, poi osservate con calma le riprese, e cercate gli errori fatti: riprendete ancora cercando di eliminare gli errori...;

* Lavorate con luci diverse, con poca luce, e col sole diretto: capite quali differenze ci sono e quali accorgimenti dovete usare...: bisogna sempre provare e riprovare per capire i piccoli segreti che in seguito vi aiuteranno;

* Usate un microfono esterno, per catturare le voci ed i suoni giusti, quello della vostra videocamera non vi darà dei risultati soddisfacenti;

* Quando effettuate delle riprese in movimento, non muovete la macchina troppo velocemente.... se un certo movimento vi sembre quello giusto, forse è ancora troppo veloce, potrebbe creare fastidi in fase di visione, rallentatelo ancora...;

* l'inquadratura deve essere effettuata allo stesso livello del soggetto principale, abbassatevi se inquadrate un bambino, od allontanatevi quel tanto per non dare uno squilibrio all'inquadratura...;

* usate la regola dei terzi, ma soprattutto lasciate dello spazio davanti agli occhi della persona inquadrata... se guarda a sinistra, non posizionatela alla sinistra dell'immagine... ;

* e ricordatevi sempre che la vostra digitale è perfetta per fare le vostre riprese, ma se le riprese che fate sono scialbe, senza impronta, la "colpa" è vostra... studiate i consigli che vi diamo, provateli prima di effettuare le riprese, dopo non potete correggere ciò che di sbagliato avete fatto!

...se poi siamo esigenti, o puntiamo ad un prodotto più professionale e possiamo acquistare una nuova videocamera, ... allora leggete qui.