La nostra email è:
mail@ilcorto.it
Parola/Frase da Ricercare...
Chi è online
 53 visitatori online
Statistiche
Utenti : 26067
Contenuti : 3667
Link web : 1
Tot. visite contenuti : 9356252
Home Le origini del Cinema Origini Charlot: 100 anni fa l’esordio con il cortometraggio Making a living

Charlot: 100 anni fa l’esordio con il cortometraggio Making a living

Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
LE ORIGINI - Origini

Charlie Chaplin - il Primo corto 2-2-1914L’esordio di Charlie Chaplin nel cinema, il 2 febbraio 1914 con il cortometraggio Making a living (Guadagnarsi la vita). La Cineteca di Bologna, che sta curando il restauro dell’intero archivio personale e professionale di Chaplin, inizierà le celebrazioni ufficiale del centenario di Charlot proiettando il film restaurato "La febbre dell’oro", capolavoro del 1925.
Nella prima interpretazione non è ancora ben delineato il personaggio che renderà famoso Chaplin, ma sono già presenti gli elementi che lo caratterizzeranno, il cappello, il bastone e dei bei mustacchi al posto dei classici baffetti.
Il 7 febbraio del 1914 esce il secondo corto di Chaplin Kid Auto Races at Venice, in Italia il film esce con il titolo "Charlot si distingue". E’ il primo film in cui compare Charlot, il vagabondo chapliniano che sarà celebre in tutto il mondo.
Nel cortometraggio, girato durante una vera gara di macchine per bambini la “Pushmobile Parade”, il vagabondo Charlot entra ripetutamente nel campo di ripresa di una troupe cinematografica intenta a documentare la competizione, scatenando una rissa. La celebre maschera è nata! 
Shoulder Arms (Charlot soldato), proiettato per la prima volta il 20 ottobre 1918, è il 1° cortometraggio diretto, interpretato e prodotto da Charlie Chaplin. Nel corto, ambientato in una trincea in Francia, la giovane e inesperta recluta Charlot, si dimostra un coraggioso eroe, ma dopo il meritato trionfo si rivelerà tutto solo un bel sogno.   (di Balzarotti e Miccolupi su corriere.it)