Ecco 23 consigli pratici per la scrittura

Valutazione attuale: / 14
ScarsoOttimo 
SCENEGGIATURE - Scrivere una sceneggiatura

scrivere senza errori1. I verbi avrebbero da essere corretti. 2. Le preposizioni non sono parole da concludere una frase con. 3. E non iniziate mai una frase con una congiunzione. 4. Evitate le metafore, sono come i cavoli a merenda. 5. Inoltre, troppe precisazioni, a volte, possono, eventualmente, appesantire il discorso. Siate press’a poco precisi. 6. Le indicazioni fra parentesi (per quanto rilevanti) sono (quasi sempre) inutili. 7. Attenti alle ripetizioni, le ripetizioni vanno sempre evitate. 8. Non lasciate mai le frasi in sospeso perché non. 9. Evitate sempre l’uso di termini stranieri, soprattutto nell’email, ma anche nella chat, potreste prendervi un flame nel network. 10. Cercate di essere sintetici, non usate mai più frasi del necessario, con inutili giri di parole che non aiutano la sintesi. In genere e’ di solito quasi sempre superfluo, inutile. 11. Evitate le abbreviaz. incomprens. 12. Mai frasi senza verbi, o di una sola parola. Eliminatele. 13. I confronti vanno evitati come i cliché. 14. In generale, non bisogna mai generalizzare. 15. Evitate le virgole, che non, sono necessarie, 16. Usare paroloni a sproposito e’ come commettere un genocidio. 17. Imparate qual’e’ il posto giusto in cui mettere l’apostrofo. 18. Non usate troppi punti esclamativi!!!!!! 19. “Non usate le citazioni”, come diceva sempre il mio professore. 20. Evitate il turpiloquio, soprattutto se gratuito, porca puttana! 21. C’e’ veramente bisogno delle domande retoriche? 22. Vi avranno gia’ detto centinaia di milioni di miliardi di volte di non esagerare. 23. Trattate sempre i vostri interlocutori come amici, brutti idioti. (Testo, con esempi incorporati, attribuito ad Umberto Eco)