Lo sviluppo dei personaggi in un film

Valutazione attuale: / 13
ScarsoOttimo 
SCENEGGIATURE - Scrivere una sceneggiatura

Lo sviluppo dei personaggi in un film img cinescuola.itLa storia di un film, lungo o corto che sia, è costituita da personaggi: sono loro, le loro singole storie ed il loro intreccio che animano, che rendono vivo e vero il film, sono le storie che fanno il film. Lo spettatore si deve riconoscere in loro. A partire dal protagonista che deve attirare l’interesse dello spettatore, suscitando delle reazioni forti. Che non debbono essere sempre e solo positive, ma essere vere. Il protagonista deve avere una personalità credibile, il suo modo di comportarsi essere coerente con se stesso, in una parola il personaggio principale deve avere un carattere distintivo. Per caratterizzare un personaggio in maniera così dettagliata, occorre che lo sceneggiatore lo conosca alla perfezione, che viva assieme al personaggio che sta disegnando. E’ consigliabile perciò costruire una biografia contenente gli elementi di base del personaggio (ovvero la Bibbia, come viene chiamata dagli sceneggiatori): dall'età al suo carattere, dalla sua posizione sociale alla sua psicologia, dalla sua mentalità alla sua vita passata.

E nel film lo sceneggiatore deve presentare tali informazioni man mano che siano necessarie per lo svolgimento della storia. In un film si incontra quasi sempre anche un’altra figura importante:  l’antagonista, ovvero chi si "oppone" al protagonista, ed anche la sua personalità deve essere costruita con le stesse regole del protagonista.

L'immagine da cinescuola.it