La TUA nuova WebTV
Banner
La nostra email è:
mail@ilcorto.it
Concorso x Istituti Scolastici
Banner
Banner
Parola/Frase da Ricercare...
Statistiche
Utenti : 21479
Contenuti : 3407
Link web : 1
Tot. visite contenuti : 6399553
Home Tutto sulla SIAE Informazioni SIAE: diritti d’autore: sconti ed esenzioni

SIAE: diritti d’autore: sconti ed esenzioni

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
TUTTO SULLA SIAE - Informazioni

Entro i prossimi tre mesi arriveranno riduzioni ed esenzioni dal pagamento dei diritti d’autore per alcune tipologie di eventi, come ad esempio gli spettacoli dal vivo con meno di 100 spettatori. O come le rappresentazioni di opere di esordienti under 35, quando questi ultimi siano titolari per intero dei relativi diritti d’autore. A disciplinare (e anche ad estendere) le tipologie di eventi e ricorrenze particolari, a cui si applicheranno sconti ed esoneri, sarà un prossimo decreto del ministero dei beni culturali e del turismo.

 

SIAEIl decreto arriverà in attuazione di una precisa disposizione, prevista  da un decreto legislativo, che ieri ha incassato il via libera definitivo dal Consiglio dei ministri. Si tratta del provvedimento che recepisce, nell’ordinamento italiano, la direttiva europea 2014/26, il cui obiettivo è assicurare una maggiore responsabilità degli organismi di gestione  collettiva dei diritti d’autore e dei diritti ad essi connessi, tra cui anche la Siae, nei confronti dei titolari dei diritti, che ne sono membri. Il dlgs punta, in particolare, ad aumentare la trasparenza in questi organismi di raccolta collettiva dei diritti d’autore e prevede l’introduzione di licenze multi-territoriali per gli stessi diritti, tali da renderli attivi anche per le opere musicali diffuse online.

 

L'articolo completo di Luigi Chiarello su ItaliaOggi del 4 marzo 2017

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna