Home Tecnica Avanzata per i Cortometraggi The Steadicam Operator's Handbook
AVANZATASony Digital Cinema 4K spiega i quattro motivi per cui il 4K è indispensabile

Oggi il 4K è ovunque. Da TV a PC, passando per proiettori home cinema, telecamere e tablet, il mondo si sta convertendo rapidamente all’Ultra HD. Malgrado ciò, in Italia,...
Leggi tutto..

AVANZATASistema di Chroma Key Datavideo

Da Datavideo, ecco un sistema semplice ed economico per realizzare un perfetto Chroma Key. Semplice perchè non richiede grandi spazi; economico perchè non richiede tanta luce aggiunta. Il...
Leggi tutto..

The Steadicam Operator's Handbook

Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 
TECNICA - AVANZATA
credits: Genere: manuale tecnico in inglese; Autore: J. Holway, L. Hayball; Editore: Focal Press, USA; pagine: 440; formato: 21,5 x 28 cm
supporto: Libro

Un manuale veramente allo stato dell'arte: bello, completo e assolutamente professionale, da possedere a ogni costo. E non fatevi spaventare dai 50 dollari di copertina: primo, perché il libro comunque li vale tutti, secondo perché è anche reperibile online a un prezzo migliore. Era la fine degli anni '70 quando il giovane operatore Garrett Brown - che ha scritto la prefazione del libro - cominciò a sperimentare vari prototipi di quella che sarebbe diventata con Shining (1980) uno dei capisaldi della moderna cinematografia: la Steadicam (rigorosamente scritta con la i), per l'appunto. Quasi 500 pagine per raccontare in dettaglio storia, tecniche e potenzialità della macchina che ha rivoluzionato il linguaggio del film-making, con oltre 1400 illustrazioni e una valanga di esempi pratici tramite approfonditi storyboard tratti dai film più famosi. Certo, il limite - l'unico, per la verità - è quello tipico per tutti i prestigiosi testi di Focal Press: il manuale è, ovviamente, in lingua inglese. Una lettura non impossibile però, sia perché si tratta di inglese tecnico (e quindi ben accessibile a tutti quanti abbiano un'infarinatura dell'argomento), sia per effetto della ricchezza di immagini (comprensibili a colpo d'occhio), ma non proprio alla portata di tutti...

La pagella di Tutto Digitale
overall: 5/5