Lo SplitScreen

Valutazione attuale: / 9
ScarsoOttimo 
TECNICA - BASE

Partendo da questo semplice concetto, il regista del cortometraggio che vi proponiamo oggi, ha confezionato un piccolo gioiellino, visivo e narrativo. Possono due persone che vivono dall’altro capo del mondo, avere qualcosa in comune?

Due vite parallele, apparentemente scollegate, una a New York [fotografata magnificamente] l’altra a Parigi, attraverso il viaggio [tema vastissimo cui il mondo della celluloide in genere ha attinto tantissimo] riusciranno a incrociare le loro vite?

Inutile raccontare oltre, il consiglio, ormai scontato per chi ci segue, è quello di vedere il corto.

Il cortometraggio ha vinto il Nokia short 2011 competition ed infatti la particolarità è quella di essere stato girato interamente con un telefonino.

Il regista è James W. Griffith. Molto interessante, per chi ama il genere Behind the Scenes, guardare il Making of. Lo trovate qui. [Splitscreen: Making of]

dal sito webshortfilms.wordpress.com