Home Tecnica Software montaggio Filmati Il veloce e dinamico foto-video-reporter
VIDEOCAMEREFotoVideocamera mirrorless LUMIX DC-GH5

La nuova fotocamera mirrorles Lumix GH5 colpisce nel segno con il suo sensore Mos digital live che vanta una risoluzione di ben 20,3 Megapixel e garantisce la massima qualità nelle...
Leggi tutto..

BASEConsigli per aspiranti registi con poco budget

Eccoci nuovamente coi nostri consueti consigli per aspiranti e giovani film-maker in erba (e con poco budget a disposizione), stavolta suggeriti dal sito Premium Beat, articolo...
Leggi tutto..

VIDEOCAMEREVideocamera SONY FDR-AX33 4K

Dai primi passi di un bimbo alla sua prima recita, la vita è piena di momenti importanti. Catturali tutti in dettaglio e in qualità 4K Ultra HD con la videocamera compatta...
Leggi tutto..

AVANZATAAlcune tecniche che gli aspiranti registi dovrebbero imparare da Alfred Hitchcock

Guardare una qualsiasi opera di Alfred Hitchcock, ormai lo sappiamo, non è solo un'esperienza di puro piacere come spettatore, ma anche una vera e propria lezione di cinema in cui gli aspiranti...
Leggi tutto..

AVANZATASony Digital Cinema 4K spiega i quattro motivi per cui il 4K è indispensabile

Oggi il 4K è ovunque. Da TV a PC, passando per proiettori home cinema, telecamere e tablet, il mondo si sta convertendo rapidamente all’Ultra HD. Malgrado ciò, in Italia,...
Leggi tutto..

Altri Articoli

Il veloce e dinamico foto-video-reporter

Valutazione attuale: / 11
ScarsoOttimo 
TECNICA - SOFTWARE MONTAGGIO

 

foto-video-reporterUna attività che oggi vede coinvolte molte persone, soprattutto giovani, è quella del foto-video-reporter. Chi è costui? direbbe qualcuno di manzoniana memoria. Quante volte ci siamo anche noi ritrovati tra le strade della nostra città ad essere se non oggetto, almeno partecipe da lontano di situazioni di interesse pubblico? Dall'incidente automobilistico che blocca la città, ad un temporale imprevisto, dal vip che ci ritroviamo a fianco, ad una scena umoristica... Oggi c'è fame di tutto, su internet: e basta poco per diventare poi famosi ricevendo milioni di click!  Fino a poco tempo fa, bastava scattare una fotografia; oggi, in un tempo molto più dinamico, una ripresa effettuata con il nostro cellulare, è quindi d'obbligo!  Ma dopo che fare per far partecipi i nostri amici, e non solo loro? Per effettuare piccoli e veloci montaggi di foto e video possiamo utilizzare alcune app gratuite che si trovano e sono utilizzabili direttamente dal telefonino. Ma se si ha la fortuna di aver l'uso di un pc, possiamo utilizzare altri ben più corposi software, a partire da Windows Live Movie Maker che è probabilmente il miglior programma per editing video gratis disponibile per Windows, anche per la versione 10. Quello che segue è un esempio in cui, tempo pochi minuti, abbiamo unito 2 foto di diverse dimensioni (la prima di 593x172 pixel, la seconda di 3937x1464 pixel che non abbiamo dovuto ridimensionare perchè ci pensa direttamnte il programma) ad un filmino ripreso appunto con un telefonino (in formato .mp4) di cui abbiamo tagliato le parti meno interessanti. Naturalmente alla fine del filmato abbiamo inserito dei titoli di coda, con testo tipo e, per concludere, un'altra immagine...

Dal breve filmato ripreso a Piazza Navona, acquisiamo alcune importanti informazioni che deve considerare chi fa delle riprese "al volo", ma foto-video-reporter 1poi, guardandone di simili messe in onda in televisione, nota che tra le sue e quelle pubblicate ci sono molte diversità. Oltre l'impiego di attrezzature ben più costose, quello che notiamo è che, oltre l'intervistatore, nella piccola troupe di ripresa nella piazza, quindi preorganizzata, ci sono almeno 2 video operatori; 2 tecnici fonici, uno con la giraffa a mano e l'altro in cuffia; un tecnico luci che orientando uno schermo riflette la luce solare, e spesso anche un coordinatore-regista. Come andiamo ripetendo da molto tempo, la differenza è nelle persone: le belle fotografie sono fatte normalmente da singoli, mentre per effettuare delle belle riprese video occorre, nella maggior parte delle volte, l'unione e la capacità di un gruppo coordinato di persone, da quelle che organizzano le riprese, a chi effettivamente scende in piazza, a chi successivamente rifinisce il tutto per una definitiva fruizione pubblica.