Windows Movie Maker 12

Valutazione attuale: / 9
ScarsoOttimo 
TECNICA - SOFTWARE MONTAGGIO

 

Windows Movie Maker 12  1

Movie Maker di Microsoft supporta alcuni fra i principali formati di file video (AVI, MPG, WMV, ecc.) e comprende delle opzioni per pubblicare i video realizzati direttamente sui social network (Facebook, YouTube, ecc,.). Un must-have per i non professionisti.


 
E' liberamente scaricabile dal sito di windows:  http://windows.microsoft.com/it-it/windows/essentials
 
Windows Movie Maker 12  2     Windows Movie Maker 12  3

Forte di un’interfaccia grafica semplice ed intuitiva, estremamente facile da utilizzare, con Windows Movie Maker è possibile modificare file video, eseguire il montaggio di foto o di clip musicali, aggiungere commenti vocali tramite un semplice microfono o intervenire con un commento sonoro mediante file audio.  Tra le novità di questa versione rinnovata di Movie Maker è da annoverare lo sfruttamento dell'accelerazione hardware, che comporta notevole risparmio di tempo durante le fasi di esportazione e encoding dei video. Inoltre, il nuovo stabilizzatore di video consentirà una visione ottimale dei filmati mossi o di bassa qualità.

Strumenti di modifica ed effetti

Il vantaggio di Windows Movie Maker è rappresentato dal fatto che è davvero alla portata di tutti, anche da chi è completamente a digiuno di nozioni specifiche sull'editing audio/video.
Davvero numerosi gli strumenti di modifica a disposizione dell’utente: con Windows Movie Maker sarà possibile tagliare un video, ad esempio, affinché sia visualizzata solo una parte selezionata di esso; potrete, inoltre, dividere un video in due parti e proseguire con le modifiche oppure, ancora, dividere un video e rimaneggiare l’ordine di riproduzione del filmato finale; il software vi consentirà anche di intervenire sulla velocità di riproduzione di un filmato, accelerando o rallentando una sequenza a proprio piacimento e di scegliere un tema fra quelli disponibili, aggiungendo titoli, transizioni ed effetti al vostro filmato, visualizzandone gli esiti in anteprima.

Windows Movie Maker supporta alcuni fra più popolari formati in ingresso: AVI, MPEG, MP3 e molti altri. Purtroppo il software non supporta i video in MP4 e MOV, quindi sarà necessario intervenire in separata sede convertendo il video originale, prima di importarlo in Windows Movie Maker e procedere con le modifiche desiderate.

Gestione audio dei filmati

Come già accennato, con Windows Movie Maker è possibile intervenire anche sul fronte audio, aggiungendo una colonna sonora o un commento vocale, avvalendosi degli strumenti di modifica del programma per regolare i volumi di una o più tracce, gestire le dissolvenze in entrata e in uscita dei brani selezionati in precedenza, eliminare l’audio presente in un filmato, modificare il punto iniziale o finale della musica, combinando facilmente tutti gli elementi in una elegante timeline grafica.

Windows Movie Maker 12  4     Windows Movie Maker 12  5

Condivisione dei filmati

Una volta ultimate le opportune modifiche al vostro progetto, e configurate la velocità di trasmissione, le dimensioni e la risoluzione del filmato sulla scorta delle vostre esigenze, potrete pubblicare il filmato sul Web, anche grazie all'installazione facoltativa di alcuni plug-in aggiuntivi che vi consentiranno di pubblicare filmati sui siti più popolari, quali Facebook, Twitter o Youtube, o tramite posta elettronica, direttamente da Movie Maker.

Pro

  • Presenza di uno stabilizzatore video
  • Risparmio di tempo grazie all'accelerazione hardware
  • Gestione audio più semplice rispetto al passato
  • Versione ottimizzata per Windows 8