La nostra email è:
mail@ilcorto.it
Mi interessano di più....
Mi interessano di più....
 
Parola/Frase da Ricercare...
ROME SHORT FILM FEST '19
Scadenza 15 dicembre 2019
Banner
Statistiche
Utenti : 24777
Contenuti : 3631
Link web : 1
Tot. visite contenuti : 8725087
Home Tecnica Videocamere per un Cortometraggio E' Sony la prima Handycam 4K
VIDEOCAMEREFotoVideocamera mirrorless LUMIX DC-GH5

La nuova fotocamera mirrorles Lumix GH5 colpisce nel segno con il suo sensore Mos digital live che vanta una risoluzione di ben 20,3 Megapixel e garantisce la massima qualità nelle...
Leggi tutto..

BASEConsigli per aspiranti registi con poco budget

Eccoci nuovamente coi nostri consueti consigli per aspiranti e giovani film-maker in erba (e con poco budget a disposizione), stavolta suggeriti dal sito Premium Beat, articolo...
Leggi tutto..

VIDEOCAMEREVideocamera SONY FDR-AX33 4K

Dai primi passi di un bimbo alla sua prima recita, la vita è piena di momenti importanti. Catturali tutti in dettaglio e in qualità 4K Ultra HD con la videocamera compatta...
Leggi tutto..

AVANZATAAlcune tecniche che gli aspiranti registi dovrebbero imparare da Alfred Hitchcock

Guardare una qualsiasi opera di Alfred Hitchcock, ormai lo sappiamo, non è solo un'esperienza di puro piacere come spettatore, ma anche una vera e propria lezione di cinema in cui gli aspiranti...
Leggi tutto..

AVANZATASony Digital Cinema 4K spiega i quattro motivi per cui il 4K è indispensabile

Oggi il 4K è ovunque. Da TV a PC, passando per proiettori home cinema, telecamere e tablet, il mondo si sta convertendo rapidamente all’Ultra HD. Malgrado ciò, in Italia,...
Leggi tutto..

Altri Articoli

E' Sony la prima Handycam 4K

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
TECNICA - VIDEOCAMERE

Sony AX100ELa nuova AX100E, new-entry della gamma Handycam 4K di Sony, è dedicata a chi desidera immortalare e rivivere i ricordi più speciali sui TV BRAVIA 4K con la miglior risoluzione possibile. Nonostante le dimensioni ultracompatte, che lo rendono facile da impugnare con una mano sola - lo chassis è il 75% più piccolo e il 66% più leggero rispetto a quello della FDR-AX1E -, questo modello concentra il non plus ultra delle tecnologie di Sony.

FDR-AX100E è la prima Handycam 4K dotata di sensore CMOS Exmor R da 1” retroilluminato. Molto più ampio, rispetto ai sensori delle videocamere consumer standard, cattura immagini in risoluzione Ultra HD (3840 x 2160 pixel) prive di difetti e quattro volte più dettagliate rispetto al Full HD, senza rinunciare a delicati effetti di sfocatura dello sfondo (“bokeh”).

Il sensore 4K è abbinato al potentissimo processore BIONZ X di Sony, che applica la riduzione del rumore per aree specifiche, e a una tecnologia di riproduzione dei dettagli, in grado di produrre filmati vividi e altamente realistici. E, per un tocco ancora più ricco e intenso, sono disponibili anche l’avanzata funzione Cinematone Gamma/Color e la registrazione progressiva a 25p.

Handycam AX100E monta un obiettivo ZEISS Vario-Sonnar T di nuova concezione, con zoom ottico 12x messo a punto per le riprese in 4K. Le inquadrature risultano sempre splendidamente definite fino agli angoli, grazie all’obiettivo a 11 gruppi/17 elementi, con tanto di lenti AA (asferiche avanzate) e ED.

Perfettamente coordinata con il sensore da 1", il processore BIONZ X e lo ZEISS con apertura a 7 lamelle, l’ottica assicura video e foto impeccabili, con la possibilità di creare effetti "bokeh" degni di operatori professionisti. E, per rifinire ulteriormente il risultato, l’apprezzato sistema Optical SteadyShot mantiene le immagini stabili e fluide nelle riprese a mano libera.

Altra anteprima esclusiva disponibile su una Handycam® 4K, è la funzione Dual Video Recording, che registra contemporaneamente lo stesso filmato in due copie: una ad alta risoluzione in formato XAVC S (fino a 4K/60Mbps o HD/50Mbps) o AVCHD, utile per la riproduzione e l’editing, e una compressa a bassa risoluzione in formato MP4. Dopo le riprese, è sufficiente utilizzare uno smartphone o un tablet con connettività NFC per trasferire direttamente i video MP4 dalla videocamera al web.

Le opzioni creative non conoscono limiti con l’elevato frame rate, che riprende le scene in qualità HD (1280x720) alla velocità di 120 frame progressivi al secondo. Il girato può essere poi rielaborato al computer applicando un morbido effetto slow motion – proprio come una moviola che ripropone ogni singolo istante di un calcio di rigore decisivo.

La riproduzione di video e fermi immagine sui TV 4K è semplicissima e richiede solo il cavo HDMI in dotazione. Anche chi non dispone di un set 4K può godersi i piaceri del Full HD con l’opzione super sampling, che converte automaticamente i filmati in 4K in contenuti 2K (Full HD) di qualità superiore, sfruttando le elevatissime quantità di dati contenute in ogni singolo frame 4K, per risultati davvero spettacolari.

E non è tutto: toccando il display della videocamera durante la riproduzione in 4K, l’area intorno al punto selezionato viene rielaborata in Full HD.

Funzioni creative professionali ma intuitive

Con Handycam AX100E, l’utente ha sempre il pieno controllo artistico delle immagini in 4K.

Inquadrare le scene è un piacere, con il luminoso mirino Tru-Finder OLED ad alto contrasto, che offre un ampio angolo visivo.

L’ampia scelta di filtri (disattivato, 1/4, 1/16 e 1/64 a densità neutra – ND) permette non solo di regolare il livello di luce in ingresso nell’obiettivo, ma anche di controllare la velocità di otturazione e l’apertura, dando libero sfogo all’immaginazione. La combinazione fra queste opzioni e l’ampio sensore d’immagine della videocamera porta alla creazione di sfocature di fondo splendidamente omogenee, senza dover aumentare la velocità di otturazione – anche durante le riprese all’aria aperta con una luce intensa.

La comoda ghiera dell’obiettivo può essere posizionata in modo da regolare messa a fuoco, zoom o esposizione in punta di dita. Inoltre, i pratici comandi laterali, ai quali possono essere assegnate funzioni come guadagno o luminosità, rendono la regolazione dei parametri immediata, anche quando l’operatore preferisce chiudere lo schermo LCD della videocamera e osservare dal mirino elettronico.

La nuova funzione My Voice Cancelling riduce automaticamente le frequenze vocali provenienti da dietro la videocamera, senza però alterare la voce del soggetto. In questo modo, i commenti e i retroscena involontari, che spesso rovinano le colonne sonore dei filmati, lasceranno spazio ai veri protagonisti.

Connessione wireless con cellulari, tablet o TV

Le connettività Wi-Fi e NFC integrate consentono di trasferire foto e video dalla Handycam a smartphone e tablet con un solo tocco e senza bisogno di cavi. L’unica operazione preliminare richiesta è il download dell’app gratuita PlayMemories Mobile per iOS o Android.

Con il Wi-Fi è possibile anche riprodurre i contenuti della Handycam sui TV in rete (per televisori compatibili con renderer DLNA e access point. Non compatibile con il formato XAVC S).

Collegando la Handycam ai dispositivi mobili con NFC si attiva la funzione Smart Remote Control, che consente di avviare e fermare la registrazione a distanza: l’ideale per le scene di gruppo o le riprese in autonomia che, in genere, costringono l’operatore a entrare e uscire dall’inquadratura per gestire la videocamera.

La nuova videocamera FDR-AX100E 4K di Sony sarà in vendita a partire da maggio 2014.