La nostra email è:
mail@ilcorto.it
La TUA nuova WebTV
Banner
Mi interessano di più....
Mi interessano di più....
 
Parola/Frase da Ricercare...
Statistiche
Utenti : 23186
Contenuti : 3548
Link web : 1
Tot. visite contenuti : 7674142
Home Tecnica Videocamere per un Cortometraggio JVC GY-HM250E, GY-HM250SP e GY-HM180E, compatte 4K per eventi live
VIDEOCAMERENikon D500: DX al top con video UHD 4K

Praticamente in contemporanea con la nuova D5, Nikon lancia la nuova ammiraglia della gamma di reflex digitali in formato DX, siglata D500. Tre sono le caratteristiche su cui la casa giapponese punta...
Leggi tutto..

SOFTWARE MONTAGGIORiprese tremolanti? Non è più un problema

Una buona notizia per provare a salvare riprese tremolanti. Proposta da proDAD, arriva Mercalli V4 SAL e promette di stabilizzare in post-produzione...
Leggi tutto..

BASELo SplitScreen

SplitScreen, in gergo cinematografico vuol dire letteralmente schermo diviso. Si usa in genere per frazionare in due parti lo schermo e raccontare simultaneamente due cose nello...
Leggi tutto..

VIDEOCAMEREKinefinity: piccole grandi macchine da presa

Kinefinity, azienda con quartiere generale a Pechino, sembra intenzionata a sbarcare prossimamente anche sui principali mercati europei, in particolare con due modelli, siglati...
Leggi tutto..

VIDEOCAMEREFotocamera o Videocamera?

Un'idea per chi viaggia spesso e non può portarsi dietro una borsa di attrezzature, potrebbe essere la nuova Panasonic foto-videocamera digitale LUMIX DMC-TZ100 (che sta per uscire in Italia,...
Leggi tutto..

Altri Articoli

JVC GY-HM250E, GY-HM250SP e GY-HM180E, compatte 4K per eventi live

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
TECNICA - VIDEOCAMERE

Le nuove camere sono studiate principalmente per eventi dal vivo, con la possibilità di imprimere direttamente titoli e overlay senza mixer video o CG esterni. Da JVC arrivano nuove videocamere 4KCAM, e precisamente le compatte GY-HM250EGY-HM250SP e GY-HM180E. I primi due modelli sono pensati in particolare per la produzione di eventi live a camera singola, grazie alla possibilità di generare e applicare direttamente in camera grafiche e titoli, da gestire in wi-fi con smartphone o tablet.

La GY-HM250SP è poi assai indicata per gli eventi sportivi: permette infatti di sovrapporre in tempo reale gli overlay con i loghi ed il punteggio per diversi sport (basketball, calcio, football americano, hockey, pallavolo…) anche automaticamente, grazie alla possibilità di connessione wireless con i tabelloni elettronici tipo Sportzcast Scorebot. Sempre tramite wi-fi o 4G, le GY-HM250E e GY-HM250SP possono poi effettuare lo streaming diretto sulle piattaforme come Facebook Live e YouTube.

 

Il modello GY-HM180E è privo di funzioni grafiche e wireless, ma condivide con le due camere sopracitate le caratteristiche tecniche, a partire dal sensore CMOS da 1/2.3″ da 12.4 MP, passando per lo zoom 12x (di escursione focale equivalente ad un 29.5-354mm nel formato 35mm), e per il filtro ND a due posizioni per finire con la presenza di uno schermo LCD da 3.5″ e un viewfinder da 0.24″.
Le tre videocamere riprendono in 4K Ultra HD a 150 Mbps a 24/30p su schede SD (due gli slot presenti sul corpo macchina) o in Full HD 4:2:2 a 50 Mbps, da 24 a 60p. Da citare poi la possibilità di ripresa in ralenti a 120 fps in HD, le uscite HDMI 4K e 3G-SDI, il microfono stereo integrato e la maniglia removibile con due connessioni XLR.

GY-HM250SP

I prezzi delle nuove camere JVC si annunciano competitivi: partono infatti dai 1.795 dollari USA per la GY-HM180U ed arrivano a 2.595 dollari USA per la GY-HM250SP (nella foto qui sotto in configurazione con monitor aggiuntivo DT-X73F ProHD LCD VF e staffa SAK-LCD7).

da tuttodigitale.it 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna