La nostra email è:
mail@ilcorto.it
Mi interessano di più....
Mi interessano di più....
 
Parola/Frase da Ricercare...
Statistiche
Utenti : 23771
Contenuti : 3571
Link web : 1
Tot. visite contenuti : 8010379
Home Tecnica Videocamere per un Cortometraggio Panasonic HD HC-V160
VIDEOCAMERENikon D500: DX al top con video UHD 4K

Praticamente in contemporanea con la nuova D5, Nikon lancia la nuova ammiraglia della gamma di reflex digitali in formato DX, siglata D500. Tre sono le caratteristiche su cui la casa giapponese punta...
Leggi tutto..

VIDEOCAMEREKinefinity: piccole grandi macchine da presa

Kinefinity, azienda con quartiere generale a Pechino, sembra intenzionata a sbarcare prossimamente anche sui principali mercati europei, in particolare con due modelli, siglati...
Leggi tutto..

VIDEOCAMEREFotocamera o Videocamera?

Un'idea per chi viaggia spesso e non può portarsi dietro una borsa di attrezzature, potrebbe essere la nuova Panasonic foto-videocamera digitale LUMIX DMC-TZ100 (che sta per uscire in Italia,...
Leggi tutto..

AVANZATAPudovkin. Il montaggio come creazione artistica

Tra i primi registi a comprendere le potenzialità espressive e artistiche del montaggio vi è sicuramente il russo Vsevolod Pudovkin. Fondamentale in questo senso è l’esperimento da lui condotto...
Leggi tutto..

VIDEOCAMEREProva Video della Panasonic AG DVX200 (da Tutto Digitale )

Il video è stato girato in UHD, con profilo V-log L, e sottoposto ad un grading molto leggero. La prova completa con approfondimenti tecnici su Tutto Digitale numero 101. Panasonic...
Leggi tutto..

Altri Articoli

Panasonic HD HC-V160

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
TECNICA - VIDEOCAMERE

Panasonic HD HC-V160Quanto bisogna spendere per conprare una videocamera per girare un vostro primo cortometraggio? 200 euro per iniziare vi sembrano troppi? Prendiamo ad esempio la Panasonic HD HC-V160. Le dimensioni le permettono di stare in un marsupio qualsiasi, è leggerissima. E' una videocamera Full HD/SD, con uno zoom digitale fino a 75x (ma ottico, cioè il migliore consigliabile, fino a 38x), ottica grandangolo di 32,3 mm (equivalente ad un 35 mm di una fotocamera), sensore bsi 1/5.8” per avere buone immagini chiare anche in poca luminosità, stabilizzatore e.i.s. per eliminare i piccoli tremolii (consigliamo sempre un treppiedi od un punto di appoggio stabile), video slow-motion full-hd. Ha amche alcuni effetti che però consigliamo di non usare in fase di ripresa ma di aggiungere in fase di montaggio. Il video di ripresa è in Full HD (con risoluzione massima 1920 x 1080 pixel ad un frame rate di 50 f/s interlacciati con un Bitrate di 17 Mbps) e registra su schede SD, SDHC e SDXC fino a 64 GB. Telecamera molto leggera e maneggevole. E' perfetta per video amatoriali o per documentari in posti in cui bisogna portare poco peso con sè. Ed ora un'altro vantaggio sul prezzo: si trova in vendita nei grandi centri commerciali o su internet a circa 150 euro.

Unico piccolo difetto: con la batteria in dotazione, anche completamente carica non superiamo i 40 minuti di ripresa, il rimedio è quindi acquistare le batterie maggiorate della Panasonic che, sebbene pesino ed ingombrino di più garantiscono risultati nettamente migliori.