Scade 2016-12-31 Cinema Povero PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
CONCORSI Cortometraggi - SCENEGGIATURE

Il   Festival  Internazionale  del   Cinema   Povero  organizza  il      Concorso  di Sceneggiatura 2016-2017 a "TEMA LIBERO".

Il concorrente  dovrà presentare uno scritto di massimo 15 pagine   e di circa 30 righe per pagina.

ISCRIZIONE:

La partecipazione è gratuita;

Le opere - IN LINGUA ITALIANA - dovranno essere inviate SOLO per posta elettronica all'indirizzo del festival:

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

entro le ore 24 del 31 Dicembre 2016 con allegata la scheda di iscrizione debitamente compilata e firmata.

Tutte le opere iscritte al concorso non saranno restituire, cancellate o pubblicate, ma resteranno nell'archivio del Festival per almeno 3 anni.

Se non sarà raggiunto il numero minimo di 15 sceneggiature, il concorso verrà annullato.

 

MODALITA' DI PARTECIPAZIONE:

L'autore dovrà indicare:

-      sulla prima pagina: Titolo dell'opera, nome, recapito ed indirizzo e-mail

-      sulla seconda pagina: Breve sinossi, location, personaggi;

le successive pagine, fino ad un massimo di 15, riservate alla sceneggiatura. Si potrà inviare una sola sceneggiatura.

Qualora la sceneggiatura fosse scritta a più mani, la scheda di iscrizione dovrà essere compilata con i dati di tutti gli autori.

La sceneggiatura può essere tratta da un libro, racconto o qualsiasi altro tipo di scritto di autore diverso: in questo caso sarebbe opportuno che lo sceneggiatore ne citi la fonte di provenienza.

Riguardo questo punto, il Festival si dichiara assolutamente NON RESPONSABILE circa eventuali permessi, autorizzazioni o accordi intercorsi tra l'autore dello scritto e lo sceneggiatore concorrente.

Potranno partecipare minori purché autorizzati da uno dei genitori. L'autorizzazione, in carta semplice, dovrà essere allegata alla scheda di iscrizione.

La Giuria selezionerà le sceneggiature che riterrà più meritevoli e da queste sceglierà poi la vincitrice.

 

PREMI:

-   Primo Premio: "Il Nasso" opera dello scultore Cesare Ottaviano;

-   Diplomi di merito per gli autori selezionati;

La proclamazione della sceneggiatura vincitrice avverrà in un Sabato del mese di Febbraio 2017.

Come "premio colletivo" solo per gli autori selezionati, il Festival si farà carico delle spese di alloggio + prima colazione in Hotel, per la notte della premiazione. Non sono previsti rimborsi per spese di viaggio o altri di qualsiasi genere

Altri premi potranno aggiungersi al premio principale. I premi non verranno recapitati.

Per questa edizione non sono previsti premi in denaro.

 

VARIE:

ogni richiesta di chiarimento dovrà essere inviata a:

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Non saranno rilasciate schede di valutazione delle opere non selezionate.

 

Non saranno ammesse deroghe di qualsiasi tipo: le opere che non rispettano l'impaginazione e la lunghezza totale massima prevista di 15 pagine + 2 di introduzione, saranno eliminate.

Il presente regolamento potrà essere modificato dall'organizzazione anche a concorso iniziato.

Ai sensi della Legge 196/2003, i dati personali dei partecipanti verranno utilizzati unicamente ai fini del concorso.

 

L'indirizzo postale del Festival: IL MERCANTE DI CAFFE

Associazione Culturale "Calebasse" Via E. Fermi, 479

21027 ISPRA (VA)