Visioni Corte Film Festival: i corti finalisti

Sono 62 i cortometraggi finalisti della 7^ edizione di Visioni Corte International Short Film Festival, scelti tra 1032 opere partecipanti provenienti da 55 Nazioni di tutto il mondo.

 
Il Festival Uno Sguardo Raro approda alla Festa del Cinema di Roma

Uno Sguardo Raro, the Rare Disease International Film Festival, si presenta al pubblico grazie alla Roma Lazio Film  Commission che lo ospita nel suo spazio AuditoriumArte, all’interno della manifestazione Festa del Cinema di Roma.

 
Capii soltanto allora che cosa volesse dire regia - di Giuseppe Rotunno

Iniziai a lavorare in Senso dopo una breve esperienza con Visconti come operatore alla macchina in un episodio con la Magnani — Anna — del film Noi donne. Il rapporto cominciò mettendo subito in chiaro certi aspetti del nostro carattere. Si girava al Teatro Sistina ed io arrivai tardi sul posto di lavoro. 

 
IL CINEMA: COME SI REALIZZA UN FILM di Silvano Agosti (parte 1)

Gli elementi indispensabili per fare del cinema sono le idee, la macchina da presa, la pellicola e un qualsiasi registratore del suono. L'immenso apparato tecnico e "artistico" di cui si serve l'industria cinematografica non ha lo scopo di fare del cinema ma di garantire la salvaguardia dei capitali investiti e dei connessi interessi economici. Non corrisponde ad alcuna necessità strutturale del film. Esiste una lotta vitale fra una soffocante concezione commerciale del cinema e le testimonianze sempre più numerose di film che possono e debbono essere indipendenti dall'apparato economico. Il cinema è uno strumento alla portata di tutti, affinché ognuno possa comunicare agli altri la propria interpretazione della vita.

 
Scade 2018-11-30 Uno Sguardo Raro, the rare disease international film festival

Scade il 30 novembre 2018 il bando di concorso per il festival “Uno Sguardo Raro”, il Festival di cinema internazionale sul tema delle malattie rare, nato per raccontare cosa significa vivere in modo diverso e stimolare registri di comunicazione innovativi e ad alto impatto emotivo per narrare questa comunità. L’obiettivo di “Uno Sguardo Raro” è avvicinare il pubblico a storie che possono regalare emozioni travolgenti e una nuova visione del diverso. L’appuntamento con il Festival è a Roma, presso la Casa del Cinema il 9 e 10 febbraio 2019, a ingresso gratuito.

 
Ferdinando Scianna, la grande retrospettiva in mostra a Forlì

Ferdinando Scianna è uno tra i più grandi maestri della fotografia non solo italiana. Ha iniziato ad appassionarsi a questo linguaggio negli anni Sessanta, raccontando per immagini la cultura e le tradizioni della sua regione d’origine, la Sicilia. Il suo lungo percorso artistico si snoda attraverso varie tematiche – l’attualità, la guerra, il viaggio, la religiosità popolare – tutte legate da un unico filo conduttore: la costante ricerca di una forma nel caos della vita.

 
Scade 2018-11-28 Corto Corto Mon Amour

L’Associazione Culturale Beleda organizza dal 2006 Corto Corto Mon Amour, il cui obiettivo è offrire occasione di scambio di idee su temi insoliti ed originali, nonchè incentivare le espressioni artistiche più variegate, valorizzando forme di comunicazione che hanno poco spazio nei circuiti convenzionali.

 
È morto Robert Todd, filmmaker poetico

È morto, troppo precocemente, Robert Todd (1963-2018), regista statunitense protagonista a Pesaro di un omaggio con un workshop. Todd – filmmaker poetico, artista del suono, artista visivo – ha all’attivo una produzione cinematografica refrattaria alle categorizzazioni. Nel corso degli ultimi vent’anni ha realizzato un gran numero di corti e mediometraggi presentati e premiati in vari festival internazionali. Attualmente insegnava regia all’Emerson College di Boston.

 
Un utile esempio di sceneggiatura: il cinema di Gianni Di Gregorio

Quando c'è la sceneggiatura, e prima ancora la voglia di raccontare una storia, la differenza salta subito agli occhi, non c'è niente da fare. Ci riesce benissimo Gianni Di Gregorio, erede di Monicelli e Scola. Ci sono migliaia di film che avrei potuto scegliere per questo focus: grandi classici, immortali capolavori. Devo dire che mi sarebbe convenuto: salire sulle spalle dei giganti, anche se sei un hobbit, ti rende comunque imponente.

 
Flaminio Film Festival 2018: proiezioni e premiazioni

Cinema TIZIANOL’associazione culturale “Tra Terra Cielo e Mare di Renato Verdecchi, in collaborazione con l’associazione culturale “ILCORTO.it, presentano la quinta edizione del Concorso FLAMINIO Film Festival che ha come titolo "IL CORTOMETRAGGIO: UN RAMOSCELLO PENSANTE"  per promuovere e valorizzare il mondo dei cortometraggi; questa edizione vuole essere in particolare un riflettore sui Giovani Filmaker ed è sottotitolata: "Voci dal Sud". Il giorno lunedì 17 settembre saranno proiettati al Cinema Tiziano (Via Guido Reni 2 a Roma) con ingresso gratuito, dalle ore 16 alle 18 i cortometraggi finalisti ed il giorno successivo 18 settembre saranno effettuate le premiazioni con proiezione dei corti premiati. 

 
...e non leggiamo quasi mai i titoli di coda

Quando finisce un film le luci si accendono, ci alziamo dalle poltrone e non leggiamo quasi mai i titoli di coda. Facciamo male perché in qualche caso il film non è davvero finito. Ci sono ancora immagini che ci attendono e che così perdiamo. Nel film “Cenerentola” di Kenneth Branagh, ad esempio, al termine dello scorrere dei titoli di testa è proprio la sua voce, quella di Cenerentola, che dice: “Ma dove sono andati tutti?” sottolineando così che la sala si è nel frattempo svuotata.

 
Organizzare un film: dalla sceneggiatura alle riprese

L'Accademia del Cinema Renoir presenta la nuova edizione del più interessante percorso formativo italiano dedicato alla figura del Direttore di Produzione. Il corso sarà tenuto da uno dei più floridi direttori di produzione degli ultimi anni, Giuseppe Di Gangi, reduce dalle riprese dell'ultimo film del premio oscar Paolo Sorrentino, Loro e da Suburra - La Serie.

 
Morto Nano Campeggi, fece innamorare Hollywood coi cartelloni di Casablanca, Ben Hur, Via col vento e Colazione da Tiffany

casablanca 200E’ morto a Firenze Silvano “Nano” Campeggi, uno dei più importanti artisti grafici della storia di Hollywood. Il pittore aveva 95 anni: nel dopoguerra volò negli Usa e disegnò i cartelloni dei più importanti film della storia del cinema: Via col vento, Ben Hur, Casablanca, Singing in the rain, Colazione da Tiffany, Exodus, West side story. Fece innamorare Hollywood, quando le recensioni su internet erano fantascienza ed il successo di un film era in gran parte decretato dalla bellezza del suo cartellone: niente computer ed effetti speciali, solo pennello e colori. Campeggi, prima di volare a Hollywood, aveva studiato all’Istituto d’Arte di Porta Romana a Firenze, con Ottone Rosai e Ardengo Soffici.

 
Ricordando Renato De Carmine alla “Casa degli Autori del Cinema” a Santa Marinella

Renatodecarmine1È a tutti noto lo stretto legame che ha unito Santa Marinella e il territorio circostante al grande cinema italiano del passato (ambientazione di svariati film tra cui “Il sorpasso”, nonchè residenza estiva di Rosselini e Bergman), e proprio qui nasce, all’interno dell’ex Casetta Rosa, sul lungo mare di Santa Marinella, la Casa Degli Autori del Cinema, dove alle ore 21 di sabato 21 luglio si ricorderà l'attività di Renato De Carmine, grande attore internazionale di teatro, cinema e televisione oltre che di doppiaggio, ad 8 anni dalla sua scomparsa. Secondo il Dizionario dello spettacolo del Novecento, è un artista "di grande mestiere, di duttile sensibilità, capace di abbandoni trasognati e di grande statura scenica". 

 
Scade 2018-08-20 Filoteo Alberini

Il Festival del cortometraggio Filoteo Alberini è una manifestazione culturale il cui scopo è quello di valorizzare l'opera cinematografica breve realizzata attraverso l'impiego di tecnologie digitali. Principali promotori dell'iniziativa sono il comune di Orte, l’Associazione culturale Festival Filoteo Alberini, la Pro Loco di Orte e l'ente Ottava Medievale. La manifestazione si svolgerà nell'arco di cinque giorni, da Mercoledì 26 a Domenica 30 Settembre 2018. Durante gli ultimi due giorni, Sabato 29 e Domenica 30 Settembre 2018, sono previste le proiezioni dei cortometraggi in concorso e, qualora ve ne fosse la possibilità, quelle delle opere fuori concorso. La premiazione avverrà Domenica 30 Settembre 2018.

 
Scade 2018-06-30 Palena Film Festival

La decima edizione 2018 del Palena Film Festival ti invita ad inviare il tuo cortometraggio, animazione o video musicale. Il Palena Film Festival è una competizione di quattro giorni che si svolgerà a Palena (CH) dal 7 al 10 agosto 2018. La serata finale della premiazione si svolgerà presso il Teatro Aventino “Ettore Maria Margadonna” a Palena, il 10 agosto 2018. Fondato nel 2008 dall’Associazione Culturale Palenese e riconosciuto come uno dei più importanti festival di cortometraggi nel mondo, il Palena Film Festival (precedentemente conosciuto come “Premio Cinematografico Palena” sin dalla sua fondazione nove anni fa) ha ricevuto oltre 8500 cortometraggi, animazioni e video musicali da oltre 125 nazioni di tutti e 5 i continenti nel corso degli anni nelle passate nove edizioni. 

 
JVC GY-HM250E, GY-HM250SP e GY-HM180E, compatte 4K per eventi live

Le nuove camere sono studiate principalmente per eventi dal vivo, con la possibilità di imprimere direttamente titoli e overlay senza mixer video o CG esterni. Da JVC arrivano nuove videocamere 4KCAM, e precisamente le compatte GY-HM250EGY-HM250SP e GY-HM180E. I primi due modelli sono pensati in particolare per la produzione di eventi live a camera singola, grazie alla possibilità di generare e applicare direttamente in camera grafiche e titoli, da gestire in wi-fi con smartphone o tablet.

 
Matrox, streaming in 4K senza problemi

Matrox-X.mio5-Q25-SMPTE-ST-2110-Network-Card-ImageokMatrox ha presentato X.mio5 Q25, una nuova scheda che promette di azzerare il lavoro di elaborazione a carico della CPU per l’acquisizione e il playout di segnali multipli in FullHD e 4K. Tutte le moderne piattaforme video broadcast si affidano ormai su architetture software in grado sfruttare le capacità dei processori di sistema, sempre più veloci e performanti. Eppure quando si lavora in 4K anche le workstation più potenti possono fare fatica. In questi casi un hardware dedicato può ancora fare la differenza. Ne è convinta Matrox, che ha appena lanciato X.mio5 Q25, una nuova scheda che promette di azzerare il lavoro di elaborazione a carico della CPU per l’acquisizione e il playout di segnali multipli in FullHD e 4K.

 
A Cannes l'anteprima mondiale di MISSION POSSIBLE, un film family con tanti cani Shih-tzu

MISSION POSSIBLE il Film locandina USAUn gruppo di ragazzi, un cane shih tzu, un bosco, un veterinario, un capitano di Polizia e la classica "banda" di cattivi sono i protagonisti di questo film family d’azione girato in varie location, tra cui la cittadina marchigiana di Tolentino che è stata scelta anche per aiutare a  promuoverla in tutto il mondo per le sue bellezze ed eccellenze, visti pure i danni  economici e d’immagine prodotti dal sisma del 24 agosto 2016. In realtà nel film "Mission Possible" non c'è un solo cane shih tzu ma di cani shih tzu nel film ce ne sono circa 20, che sono il fulcro della storia interpretata da un cast hollywoodiano tra cui spiccano James Duval (Donnie e Darko, Independence Day, ..), Christoper Coppola (The Polar Express, Beowulf, ..), John Savage (Il Cacciatore, Hair, ..), Blanca Blanco (Beverly Hills Christmas, Star Trek Equinox, ..) e Bret Roberts (Pearl Harbor, Nightstalker, ..) che ne è anche regista.  E lunedi 14 maggio, nella sala 1 del cinema Olympia a Cannes vedremo il film in anteprima mondiale. Da notare che in Italia non esiste il genere Family, a differenza di tante altre nazioni. Qui è visibile il trailer.

 
Bando di sceneggiatura "Storylab"

I edizione del progetto Storylab: finanziamenti a progetti di cinema e tv - il bando scade il 20 marzo. L’Alta Scuola in Media Comunicazione e Spettacolo (ALMED) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e la Scuola di Cinema Luchino Visconti di Fondazione Milano Scuole Civiche, fanno partire, con il sostegno di Fondazione Cariplo e di due case di produzione milanesi, Colorado Film (La peggior settimana della mia vita, La ragazza nella nebbia) e 3Zero2 Tv (Come diventare grandi nonostante i genitori, Il vegetale) il progetto StoryLab, che ha per obiettivo lo sviluppo dell’industria audiovisiva nel territorio lombardo.

 
Primo ciak per il nuovo film del prossimo Natale “The Dog of Chrismas”

Sono appena iniziate a Monte Carlo, nel principato di Monaco, le riprese di “The Christmas of Dog”, film di genere commedia natalizia per famiglie, prodotto dalla Movie On Pictures Ltd di Enrico Pinocci. Protagonista del film è un simpaticissimo cane ShihTzu di nome Alex, che arriva alla vigilia delle feste di Natale in una famiglia come regalo del papà alla moglie ed ai tre figli. Ma la sorpresa non è gradita alla moglie che detesta i cani. Comincia così una difficile convivenza tra la donna ed Alex, finchè un giorno…

 
Premiazione del Concorso ILCORTO.IT 2017

Questo l'elenco delle opere Premiate il giorno 29 gennaio per il Concorso di Cortometraggi "ILCORTO.IT Festa Internazionale di Roma" edizione 2017.

 
Invito per la Premiazione del Concorso "ILCORTO.IT Festa Internazionale di Roma 2017" al Cinema Tiziano lunedì 29 gennaio

Siete tutti invitati al Cinema Tiziano a Roma, in Via Guido Reni 2e, il giorno lunedì 29 gennaio alle ore 16 alla Premiazione del Concorso di Cortometraggi "ILCORTO.IT Festa Internazionale di Roma" che assegnerà i premi ai migliori cortometraggi che hanno partecipato al nostro Concorso. Ben 752 sono state le opere partecipanti, e la Giuria ha avuto molto da lavorare per decidere l'assegnazione dei vari premi. Alto infatti è stato il livello e la qualità dei corti, difficile il giudizio e la scelta.

 
Altri cortometraggi in proiezione lunedì 22 gennaio al cinema Tiziano di Roma

In attesa della premiazione del concorso internazionale "ILCORTO.IT 2017" che si terrà lunedì 29 gennaio, proseguiamo con la proiezione di altri cortometraggi che verranno proiettati lunedì 22 gennaio al cinema Tiziano di Roma (in via Guido Reni n.2) dalle ore 16 con entrata gratuita. Le opere sono state scelte tra le molte centinaia arrivate per il concorso.

 
Elenco dei cortometrggi in proiezione lunedì 18 dicembre al cinema Tiziano di Roma

Ecco l'elenco dei cortometraggi che verranno proiettati lunedì 18 dicembre al cinema Tiziano di Roma alle ore 16 con entrata gratuita. Le opere sono state scelte tra le molte centinaia arrivate per il concorso internazionale "ILCORTO.IT 2017" che la giuria sta ancora visionando per assegnare i premi definitivi durante la premiazione che avverrà nel mese di gennaio 2018.

 
Aspettando la Premiazione del nostro Concorso, Vi invitiamo ad una proiezone di alcuni dei cortometraggi in concorso

Cinema TIZIANOLa Giuria sta vagliando attentamente le molte centinaia di cortometraggi pervenuti al nostro Concorso Gran Premio Internazionale "IlCorto.it 2017". Nel frattempo Vi invitiamo alla proiezione di alcune delle migliori opere pervenute che si terrà il giorno lunedì 18 dicembre a Roma presso il Cinema Tiziano, in Via Guido Reni n. 2 nel quartiere Flaminio dalle ore 16 in punto. Entrata naturalmente gratuita...

 
13.11 - Sei cortometraggi per ricordare gli attacchi terroristici a Parigi

Sei cortometraggi in sei città europee, tutti ambientati il 13 novembre 2015, giorno degli attacchi terroristici a Parigi, quando un commando dell'Isis colpisce in diverse zone della capitale. Tra i bersagli, anche l'area vicina allo Stade de France e lo storico locale Bataclan. La tragedia avviene e le notizie corrono, mentre a Tolosa, Siviglia, Riga, Amburgo, Loures (Lisbona) e Bologna la vita continua.

 
A grande richiesta: prorogata scadenza del nostro Concorso: potete inviarci le vostre opere fino al 15 Novembre 2017

Concorso Gran Premio “ ilCORTO.it Festa Internazionale di ROMA 2017 “ Ci è stato richiesto da molti filmaker la possibilità di poterci inviare le loro opere oltre la data di scadenza. Perciò l'organizzazione ha deciso che potete inviarci i vostri Cortometraggi, solo tramite invio con il software come wetransfer.com, fino al 15 Novembre. Per invio ed informazioni: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Grande successo del pubblico presente al Café de Paris a Monte Carlo per la proiezione dei Cortometraggi

MonteCarlo proiezione cortometraggi ILCORTO.ITMolte le redazioni ed emittenti tv intervenute alla serata inaugurale della 17° settimana della lingua e della cultura italiana, che ha visto spettatori entusiasti dei 4 cortometraggi, scelti dalla nostra associazione culturale "ILCORTO.IT", personalità politiche come l'Ambasciatore d'Italia nel Principato di Monaco S.E. Cristiano Gallo, il Segretario di Stato, Jacques Boisson, l’Ambasciatore Henri Fissore, Chargé de Mission auprès du Ministre d’Etat, Andrea Stratta Amministratore delegato UCI Cinemas. “Abbiamo tenuto alto il ritmo, proiettato quattro cortometraggi molto apprezzati che danno il senso dell’italianità, - ha dichiarato l’Ambasciatore - il tutto alla presenza di straordinari artisti che siamo stati onorati di celebrare”.

 
Intervista ad Andrea Piretti, regista e produttore del corto "Anna"

Anna è una professoressa di quarantacinque anni che per colmare il terribile vuoto lasciato dalla scomparsa del suo primo e unico figlio decide di averne un altro. Per ottenere questo obbiettivo va a letto con numerose persone, anche suoi studenti o colleghi. Durante il suo percorso non comprende però quanto alcuni di loro provino realmente qualcosa per lei.....

 
I 4 vostri cortometraggi a Monte-Carlo per la 17° edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo

Cortometraggi ILCORTO.IT Ambasciata Italia Principato di MonacoLunedì 16 ottobre 2017, alle ore 19.30, presso il Salon Bellevue, nel centralissimo Cafè de Paris di Monte-Carlo, l'Ambasciatore d'Italia nel Principato di Monaco, S.E. Cristiano Gallo, inaugurerà la XVII edizione della Settimana della Lingua e della Cultura italiana a Monaco, che gode dell’alto patronato di S.A.S il Principe Alberto II e del Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella.  La serata inaugurale, intitolata “Una finestra sul Cinema italiano“, è organizzata dall’Ambasciata d’Italia nel Principato di Monaco in collaborazione con la Movie On Pictures, di cui Enrico Pinocci è Presidente e CEO. Il programma della serata, che sarà presentata da Vincenzo Bocciarelli, prevede la proiezione di quattro cortometraggi (grazie alla collaborazione con la nostra associazione ILCORTO.IT): Un filo intorno al mondo, regia di Sophie Chiarello con Aldo, Giovanni e Giacomo; Ogni giorno, regia di Francesco Felli con Stefania Sandrelli e Carlo Delle Piane; Neanche i cani, regia di Alfio D’Agata con Nino Frassica; L'amore è un giogo, regia di Andrea Rovetta con Neri Marcoré. Verranno inoltre assegnati riconoscimenti alla carriera cinematografica agli attori Barbara Bouchet, Flavio Bucci e Fabio Testi. Una targa per l'attività nel campo cinematografico sarà consegnata ad Andrea Stratta Amministratore delegato dell'UCI Cinemas.

 
Accordo di collaborazione tra la nostra associazione e la società inglese Movie On Pictures

In un incontro che si è svolto a Monte-Carlo, nel Principato di Monaco, l'Associazione Culturale romana "ILCORTO.IT", divulgatrice del mondo dei Cortometraggi tramite il suo sito www.ilcorto.eu e organizzatrice e sponsor di vari concorsi, ha stretto un accordo di collaborazione con la società inglese "MOVIE ON PICTURES LTD" che distribuisce e produce lungometraggi. Come abbiamo sempre detto e scritto, il cinema, lungo o corto che sia, è sempre cinema. E questa nuova collaborazione non potrà che aiutare i nostri giovani che hanno talento ad entrare da protagonisti nel mondo della settima Arte. 

 
Concorso Gran Premio “ ilCORTO.it Festa Internazionale di ROMA 2017 “ Scade il 15 novembre 2017

ILCORTO.IT 2017 Concorso Internazionale di Cortometraggi FESTAL'Associazione Culturale senza scopo di lucro “ilCORTO.it” organizza la nuova edizione del Concorso Gran Premio “ ilCORTO.it FESTA INTERNAZIONALE di ROMA 2017 ” rivolto ai Registi e Filmaker italiani e stranieri, agli Istituti scolastici, Università, Associazioni e Società che hanno prodotto cortometraggi.
Nell'intento di valorizzare, promuovere e divulgare il Cortometraggio come forma espressiva particolarmente valida ed attuale a livello sociale e culturale; per sviluppare le potenzialità dei linguaggi artistici dei nuovi media; per rispondere alle esigenze di crescita culturale dei giovani Registi emergenti che continuano a stupirci con le loro capacità creative e per dare a tutti i Registi e Filmaker di talento la maggiore visibilità possibile, anche questa edizione non sarà solo un Concorso ma anche una Festa.
- L'iscrizione è gratuita e la data di scadenza per l’invio dei corti per la premiazione finale è mercoledì 1 NOVEMBRE 2017.

La data di scadenza è stata prorogata al 15 NOVEMBRE 2017

- Sono previste tre sezioni: 1°) TEMA LIBERO; 2°) Tema: "GLI ALTRI"; 3°) Tema: "LAVORO SICURO"
- Ogni cortometraggio deve avere durata massima di 75 minuti, inclusi i titoli di testa e di coda.
Cliccare sui seguenti link per scarivare il Bando integrale;  qui per scaricare invece la Scheda di Iscrizione da allegare al cortometraggio. L'invio delle opere può essere effettuata anche tramite il software wetransfer.com

 
Dopo Tolentino e Camerino, a Montecarlo con il film “Mission Possible”

mission-possibile miniTerminate a Montecarlo le riprese di “Mission Possible”, terzo film americano, genere adventure – family, prodotto dalla Movie On Production di Enrico Pinocci, scritto da Francesco Malavenda e diretto da Bret Roberts, con uno straordinario cast internazionale capitanato da John Savage (Il Cacciatore, Hair), James Duval (Donnie Darko, Indipendence Day), Chris Coppola (Spawn, Postal, Polar Express), Blanca Blanco (Star Trek Equinox, Beverly Hills Christmas), Bret Roberts ( Pearl Harbor, Nightstalker ) e l'attore Italiano Vincenzo Bocciarelli. Protagonisti del film, “simpaticamente d’azione”, girato tra l’Italia (Tolentino con il Castello della Rancia e l’Università di Camerino) e la Costa Azzurra, un gruppo di ragazzi, un cane Shih Tzu (in realtà sono 25!), un bosco, un veterinario, un capitano di Polizia con la sua squadra e la classica "banda" di cattivi.

 
Ecco come NON si scrive una sceneggiatura

Spesso riceviamo sinossi e sceneggiature che sono scritte male e non hanno una struttura adeguata. Scrivere una sceneggiatura non è facile, come non è facile pensare ad una storia che si vuole trasporre in film o cortometraggio.

 
Risultati del concorso UNIONE MONTANA DEI MONTI AZZURRI ED I SUOI BORGHI FERITI

UNIONE MONTANA logo 450Domenica 3 settembre a Caldarola (provincia di Macerata nelle Marche), la Giuria popolare del concorso UNIONE MONTANA DEI MONTI AZZURRI ED I SUOI BORGHI FERITI” International Short Film Festival 2017, guidata dal presidente dell'Unione montana Giampiero Feliciotti e dal sindaco di Caldarola Luca Giuseppetti ha assegnato i seguenti premi: Premio speciale "Unione Montana dei Monti Azzurri ed i suoi Borghi Feriti" al documentario "Caldarola borgo ferito" di Gabriel Pagnotta alunno della terza media di Calderola; premio migliori musiche a Alessio Paolizzi sempre per il documentario "Caldarola borgo ferito"; miglior cortometraggio a tema libero a: "Mano a mano" scritto e diretto da Ignacio Tatay; migliore regia a: "Neanche i cani" del regista Alfio D'Agata, ed il premio migliore fotografia al corto: "Al giorno d'oggi il lavoro te lo devi inventare" del regista Marco Vitale e fotografia di Davide Manca. 

 
Le professioni cinematografiche

professioni del cinema 0Spesso mi accorgo che c’è un gran bisogno di fare chiarezza su quali siano le professioni del cinema. Lo so perché io in prima persona ho cercato per tanto tempo di chiarirmi le idee in merito e perché quando una persona ti chiede cosa fai nella vita non puoi fare altro che rispondere un generico “Faccio cinema” sapendo che se vai nello specifico la persona dall’altra parte non capirà mai.  Perché dobbiamo tutti sapere cosa sia un idraulico, un muratore, un medico… e non cosa sia un direttore della fotografia, una segretaria di edizione, un ispettore di produzione, un macchinista…? Perché quando le persone apprezzano un film pensano che sia solo merito del regista non sapendo che dietro al film ci sono tantissime altre persone che in ogni dettaglio lo valorizzano e gli danno forma?

 
Cosa succede tra un ciak e l'altro? Ve lo svelano i fotografi di scena

TheYoungPopediSorrentinoC'è il Papa "ultra-terreno" di Sorrentino in "Young Pope", Alessandro Gassmann accovacciato sulla sedia da regista sul set di "Rossellini e Fellini", il mare siciliano de "La Mafia uccide solo d'estate", ma anche Fellini e Rossellini durante le riprese de "Il Generale Della Rovere". Ridono di gran gusto mentre Vittorugo Contino, abile come un cecchino, scatta e consegna questo ricordo al domani. A Cesena sono i fotografi di scena a raccontare vent'anni di cinema italiano: tre mostre, dal 30 giugno al 29 agosto, ricostruiscono la storia del "cinematografo" da una prospettiva privilegiata, quella di chi la macchina fotografica la imbraccia dietro e davanti la macchina da presa.

 
Sciacca: proiezione e premiazione de: I CORTI DEL GATTOPARDO

A Sciacca, martedi 12 settembre alle ore 20, nell'Arena Giardino Multisala Badia Grande, a seguito della collaborazione tra lo Sciacca Film Fest  e l’associazione culturale “ILCORTO.it”, saranno proiettati i 10 cortometraggi finalisti al Festival Rassegna internazionale "I CORTI DEL GATTOPARDO" per promuovere e valorizzare il mondo dei cortometraggi.  Direttore artistico della manifestazione è Raimondo Crociani (documentarista e montatore di oltre 120 film tra cui molti di Ettore Scola, come C'eravamo tanto amati, Una giornata particolare, e Ballando Ballando per cui si meritò il David di Donatello). Nella locandina l'elenco dei corti in proiezione.

 
Pronti a partecipare al 4° Flaminio Film Festival?

Cinema TIZIANOL’associazione culturale “Tra Terra Cielo e Mare di Renato Verdecchi, in collaborazione con l’associazione culturale “ILCORTO.it, indice la quarta edizione del Concorso FLAMINIO Film Festival 2017 per promuovere e valorizzare il mondo dei cortometraggi in generale; un premio particolare sarà assegnato alla produzione ambientata e/o prodotta nel quartiere Flaminio di Roma. Il concorso si articola in tre sezioni, l’iscrizione è gratuita ed ogni autore potrà inviare più cortometraggi. La scadenza di invio delle opere è fissata per sabato 2 settembre 2017. Le prime proiezioni al cinema Tiziano lunedì 11 ore 16.

 
Siamo riusciti ad avere la sinossi di un film che si sta girando a Tolentino...

Mission Possible TolentinoNella cittadina di Tolentino, martoriata come tante piccole e ridenti cittadine delle Marche da un terremoto con magnitudine di 4,8 e più di 200 morti e migliaia di persone rimaste senza casa, si sta girando un film. Si vuole cosi' tentare di riportare attività economica in quel territorio, pubblicizzando nel mondo lo status in cui si trova Tolentino e tante altre piccole e sconosciute realtà. Il film, una volta finito di girare e montato sarà presentato l'anno prossimo a Cannes. Siamo riusciti a procurarci la sinossi del film. Per chi vuole entrare in questo mondo, é utile farne attenta lettura.

 
Don Winslow, che reinventa il noir senza fare la rivoluzione

InfernaleQuinlan-1958-WellesL'equilibrio nella costruzione dei personaggi, il ritmo della narrazione, la capacità di rielaborare la tradizione del poliziesco americano. Indagine sulla formula che ha fatto il successo dello scrittore. Fin dal suo primo ciclo di romanzi, incentrato su Neal Carey, insolita figura di giovane ladro convertitosi in investigatore privato, Don Winslow ha saputo costruire una formula personalissima, ricavandosi uno spazio unico alla confluenza tra la narrativa di genere e l’analisi storico-sociale, l’intrattenimento di qualità e la tranche de vie di stampo naturalista. Una carriera, la sua, contraddistinta da una crescita costante, punteggiata da autentici capolavori come L’inverno di Frankie Machine, La lingua del fuoco e il grande dittico sulla guerra alla droga composto da Il potere del cane e Il cartello.

 
«InizioPrec.12345678Succ.Fine»

Pagina 3 di 8