Comprare un portatile per il Montaggio PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
TECNICA - BASE
 
Cercare un computer portatile adatto anche per fare i montaggi delle riprese che effettuo con la mia piccola videocamera Canon con cassette miniDV non è semplice, anche perchè cerco un processore abbastanza potente dai costi accessibili.
 
Il primo problema si pone quando mi accorgo che molti portatili non hanno la disponibilità del collegamento Firewire... sembra che non serva più a nessuno, ma per me, come per tutti quelli che hanno ed usano ancora le videocamere con miniDV,  è un componente essenziale! Infatti non esistono marchingegni che possano essere usati da PC che hanno solo attacchi USB.
 
Quanto ci guadagnano i costruttori ad eliminare tale collegamento? forse un paio di dollari... ma non sanno che così si perdono pure migliaia di clienti... senza contare quelli che hanno acquistato un portatile senza controllare prima se era disponibile tale collegamento. 
 
Vogliamo parlare del sistema operativo? sapete e volete utilizzare Windows Vista? il software in vostro possesso può essere utilizzato con Vista? perchè tutti i portatili offrono Vista come sistema operativo... che sicuramente, a parità di velocità del processore, è più lento di XP. Se avete una licenza di XP, potreste riformattare tutto, od una partizione, ed installare XP. Ma avete i nuovi driver per XP ?... per alcune case costruttrici è quasi impossibile trovarli per XP. Bisogna pensarci bene, prima di prendere un nuovo portatile.
 
Poi, un buon numero di portatili ha un numero limitato di uscite USB (di tipo 2.0), due è un numero troppo esiguo: una serve per l'Hard disk esterno, uno per il mouse,... e se sono solo 2 siamo fritti!
 
Per i nostri montaggi, la velocità del processore è importante, come pure la velocità del bus interno (girano portatili che usano ancora i 533) e la cache di secondo livello (da non utilizzare quelli che hanno ancora 512 kb).
 
Se dobbiamo scegliere tra le innumerevoli sigle, ad esempio tra quelle della Intel e AMD, controlliamo i tre valori:  frequenza del clock (che sia almeno 2 di GHz), la cache di secondo livello (almeno 2048 kb) e il bus di sistema (almeno 800).
 
Portatili con processori del tipo: Core 2 Duo e siglati con valori da T7400 e superiori vanno normalmente bene...  con meno di 1.000 euro si trovano sul mercato, periodicamente, delle offerte vantaggiose: io ho preso ultimamente un HP 1144el con processore T9400 (i tre parametri erano: 2,53 - 1.066 - 6 )  a 900 euro, naturalmente con firewire, 4 USB, e-sata, HDMI, ecc.
 
 Vincenzo