Il software necessario PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
TECNICA - BASE


La scelta dell''hardware è un momento cruciale, così come la scelta del software da utilizzare. Iniziamo con una prima disamina dei software più utilizzati (analizzandoli dai più semplici verso i più complessi).

Pinnacle Studio 12. E' un programma di basso costo (sull'ordine di un centinaio di euro), semplice e divertente da utilizzare, che può dare ottimi risultati che non fanno sfigurare, anzi! Ha incorporate tutte le fasi per acquisire, modificare, titolare, montare i propri filmati. L'interfaccia è semplice ed intuibile, usa la tecnica del trascinamento di comandi, e mette a disposizione oltre 100 transizioni. Molti continuano ad usare le vecchie versioni, ben stabili e semplici, come Pinnacle Studio 8 che permette di lavorare semplicemente con i nostri progetti. 

Adobe Premiere. E' il più famoso programma per PC. Non è semplice da usare, anche se è molto più semplice di software tipo Avid, ma è molto professionale. Con la sua ultima versione, la PRO CS4, aggiunge molte facilitazioni e nuovi strumenti perfezionati di lavoro. Adobe Premiere Pro CS4 viene fornito con Adobe OnLocation CS4 per la registrazione diretta su disco e con Adobe Encore CS4 per la produzione di DVD e Blu-ray Disc di alta qualità. Sono supportati quasi tutti i formati: elaborate i file dei più recenti formati "tapeless", tra cui AVCHD, P2, XDCAM EX e HD, senza transcodifica. E' un software costoso (oltre 1.000 euro), perchè professionale!

Apple Final Cut. E' il programma per Apple usato dai professionisti. Esiste una versione semplificata Final Cut Express.

Pinnacle Liquid Pro 7. E' il nuovo programma professionale che, volendo, può lavorare senza una scheda hardware dedicata, è molto utile per effettuare montaggi su un portatile. Avid Liquid Pro aggiunge I/O video e audio analogici e digitali alle funzioni integrate SD e HDV di montaggio video, elaborazione del suono surround, creazione di DVD e ai potenti effetti in tempo reale. Molti utenti continuano ad usare la versione Pinnacle Liquid 5.