La luce PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
TECNICA - BASE

LA LUCE

La luce può essere di tonalità calda, come in questa immagine:
la luce calda dal film

oppure di tonalità fredda, come questa:
la luce fredda dal film

La differenza è subito visibile: ognuna delle due immagini ci trasmette una sensazione diversa. Fredda, invernale la seconda, calda ed accogliente la prima.

Queste sono immagini tratte dal film "La ragazza con l'orecchino di perla" del regista Peter Webber che racconta come il pittore Jahannis Vermeer arrivò a dipingere il quadro Girl with a pearl earring.

la luce - dal film
Le sequenze con luce bianca, quella che noi consideriamo normalmente normale, sono relativamente poche.

Infatti, cosa ci ha colpito di più di questo film? Le atmosfere che il regista col suo direttore della fotografia ha saputo presentarci, nella Venezia del nord, entriamo nella vita quotidiana di una famiglia molto agiata...e la luce è un elemento predominante per portarci istantaneamente in una lontana epoca, quando non esisteva la luce elettrica ma solo illuminazione con lanterne e candele (da qui tutte le inquadrature con la luce calda rossastra). E fuori di casa è inverno, con una luce fredda, bluastra... . Avete presente tutti quei quadri dei pittori fiamminghi?.... ecco nel film c'è la stessa luce.

....e se anche voi avete degli esempi di questo tipo, inviateceli, li pubblicheremo.