La nostra email è:
mail@ilcorto.it
Mi interessano di più....
Mi interessano di più....
 
Parola/Frase da Ricercare...
Chi è online
 88 visitatori online
Statistiche
Utenti : 28903
Contenuti : 3695
Link web : 1
Tot. visite contenuti : 10232048
Home Tecnica Videocamere per un Cortometraggio Panasonic HD AG-HPX301E P2
AVANZATASony Digital Cinema 4K spiega i quattro motivi per cui il 4K è indispensabile

Oggi il 4K è ovunque. Da TV a PC, passando per proiettori home cinema, telecamere e tablet, il mondo si sta convertendo rapidamente all’Ultra HD. Malgrado ciò, in Italia,...
Leggi tutto..

AVANZATASistema di Chroma Key Datavideo

Da Datavideo, ecco un sistema semplice ed economico per realizzare un perfetto Chroma Key. Semplice perchè non richiede grandi spazi; economico perchè non richiede tanta luce aggiunta. Il...
Leggi tutto..

Panasonic HD AG-HPX301E P2

Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
TECNICA - VIDEOCAMERE


Panasonic lancia P2 HD AG-HPX301E, la prima camera al mondo con registrazione full hd 10-bit 4:2:2

Panasonic toglie il velo alla prima camera al mondo capace di offrire un formato di registrazione intraframe a 10-bit 4:2:2 e un sensore nativo da 2.2 Megapixel ad un prezzo finalmente accessibile. Caratterizzata da un innovativo design da spalla a basso profilo, la nuova AG-HPX301E è una camera P2 HD capace di montare ottiche intercambiabili da 1/3”, fornita come dotazione standard, di una lente HD Fujinon 17x.

Per l’acquisizione delle immagini la AG-HPX301E è dotata di 3 sensori 3-MOS da 1/3” e 2.2 Megapixel di risoluzione, capaci di acquisire immagini in HD con risoluzione nativa. Con un nuovo, ridisegnato, blocco ottico e una tecnologia di assemblaggio ad alta precisione, questi 3 sensori MOS avanzati, generano immagini di qualità eccezionale, minimizzando ogni disturbo e aberrazione cromatica. Un nuovo processore di segnali DSP a 20-bit, contribuisce ad esaltare le performance della AG-HPX301E in termini di qualità delle immagini. Ma non è tutto, grazie alla tecnologia a stato solido la AG-HPX301E offre la sicurezza di un programma di garanzia di 5 anni (1 anno + 4 anni aggiuntivi registrando, gratuitamente, la camera), la qualità di altissimo livello e la massima flessibilità in un camcorder Full HD dal prezzo davvero accessibile.

“La AG-HPX301E stabilisce un nuovo punto di riferimento in termini di prestazioni all’interno della sua categoria di prezzo” ha dichiarato Nela Pertl, European Provideo Product Manager di Panasonic Professional & IT System Europe (PBITS). “Non solo è in grado di catturare immagini con risoluzione nativa HD 1920x1080, ma consente ai professionisti di registrare le immagini ad un livello qualitativo che nessun camcorder di questa fascia di prezzo può eguagliare. Oltrepassando i compromessi qualitativi dei formati di registrazione 8-bit long GOP 4:2:0, la AG-HPX301E offre una qualità da “master” registrando fotogrammi con compressione intraframe, 10bit, 4:2:2 grazie alla nostra premiata tecnologia con codec AVC-Intra. I professionisti del video capiranno immediatamente che questa camera gioca in un terreno nuovo e senza rivali.”
Accanto all’altissima qualità dei codec AVC-Intra 100 e AVC-Intra 50, la AG-HPX301 è anche in grado di registrare nel formato Intra-Frame a 100Mbps del codec DVCPRO HD e, in definizione standard, con i codec DVCPRO50, DVCPRO e DV, offrendo, a seconda delle necessità, la migliore soluzione per ottenere un flusso di lavoro più rapido e una minore degradazione delle immagini quando si effettuano più passaggi di rendering.

I codec AVC-Intra 100 e 50 consentono di registrare in una vasta gamma di formati, sia con le frequenze PAL che NTSC. Inoltre è possibile registrare in SD in modalità interlacciata e progressiva. La camera dispone inoltre di un’uscita 1080/23.98PsF (attraverso l’uscita HD-SDI) per l’utilizzo all’interno di produzioni di film di fascia alta. L’uscita della camera può essere modificata per avere una down-conversion, o cross-conversion, in modalità letterbox, 4:3 Pan&Scan o anamorfica.

La AG-HPX301E è dotata di lenti intercambiabili in modo da offrire una grande flessibilità di utilizzo, potendo montare una vasta gamma di ottiche broadcast e da produzione HD. La camera è inoltre dotata di numerose e apprezzate funzioni come il Chromatic Aberration Compensation (CAC) che permette di massimizzare le prestazioni delle lenti, la funzione Scan-Reverse integrata per l’utilizzo con ottiche di tipo cinematografico, la modalità Dynamic Range Stretch (DRS) che aiuta a compensare l’illuminazione in presenza di forti variazioni di illuminazione, un Waveform e un Vector Scope disponibili sul display e due funzioni di Focus Assist (Zoom dell’immagine e Focus Bar).

Per aumentare la creatività e la flessibilità di utilizzo la AG-HPX301E è poi dotata della funzione Variable Frame Rate, che consente di realizzare effetti di Slow e Fast Motion. Nella modalità 720p l’ utente può scegliere tra 20 diverse velocità di acquisizione delle immagini tra 12p e 60p. Grazie al fatto che la AG-HPX301E registra al frame rate impostato nella camera, gli utenti possono vedere direttamente il risultato di questi effetti di slow e fast motion direttamente dalla camera e sul posto, senza necessitare di un frame rate converter. Quando poi viene impostata la modalità avanzata 1080/480 24pA, è possibile scegliere di utilizzare il formato 2:3:3:2 pull down, che consente di estrarre facilmente su sistemi di editing non lineare, 24 frame in fase di ingest.

Grazie ai due slot per card P2, se equipaggiata con card da 64GB, la AG-HPX301E consente di ottenere una capacità di registrazione che supera quella dei camcorder a nastro. La AG-HPX301E offre tutti i benefici di un flusso di lavoro più veloce e basato su file tipico della tecnologia P2 HD. Sono presenti funzionalità di registrazione quali l’”instant recording startup”, la visione immediata dei contenuti registrati tramite icone con accesso immediato ai video, e una serie di funzioni atte a garantire un elevato tempo di registrazione continua, quali la selezione dello slot di registrazione, l’Hot Swapping delle card a registrazione in corso, la funzione loop, il pre-record (3 secondi in HD e 7 in SD), o la funzione “One Shot”. La camera inoltre è dotata di uno slot per SD card, utilizzabile per salvare o caricare più velocemente le impostazioni della camera, o per registrare video proxy (è richiesta la scheda opzionale proxy AJ-YAX800G) e per la gestione dei metadata.

La AG-HPX301E è dotata di diverse modalità di gamma preimpostate, che includono 6 modalità di scena, tra le quali le famose modalità Cine-Like Gamma derivata dai famosi camcorder Varicam Panasonic, capace di offrire alla registrazione le caratteristiche e i toni caldi della ripresa su pellicola.
Un selettore dedicato sul lato della camera permette poi di accedere in modo veloce e immediato a 6 modalità di scena preimpostate che possono anche essere modificate dall’utente secondo i propri gusti e le proprie esigenze.

Le interfacce di collegamento comprendono due uscite SDI (impostabili in HD e SD nel segnale in uscita), uscita video PAL (con segnale SD), interfacce IEEE 1394, e USB 2.0 compatibili con la modalità Host, Time Code Input/Output (con generatore e lettore di time code SMPTE). Ulteriori funzioni avanzate includono l’ingresso Genlock, 4 filtri ottici ND, ingresso per alimentazione, generatore di Color Bar, tre ingressi XLR (uno frontale e due posteriori), slot per microfoni wireless (Compatibile con ricevitore UniSlot a 2 canali) e tasti utente programmabili.
 
La AG-HPX301 può anche essere utilizzata come camera da studio. È infatti dotata di un sistema di controllo da remoto (RCU) che ne consente l’utilizzo con il modulo di controllo remoto AJ-RC10G e con altre sistemi di controllo da studio compatibili.

Con un peso inferiore ai 6 kg, la AG-HPX301E è leggera, dotata di un design bilanciato e di una forma ergonomica che ne rende comodo e confortevole l’utilizzo. Tutti gli interruttori di controllo, i controlli volume e gli slot per le card P2 si trovano sul lato sinistro della camera, favorendo un più facile utilizzo. La AG-HPX301 è dotata di un viewfinder a colori da 1.226.000 pixel e tecnologia LCOS e di un monitor LCD Widescreen da 921.000 pixel e diagonale di 3.2” che consentono di visualizzare in modo chiaro le immagini in fase di ripresa e riproduzione. Molto limitati i consumi che si attestano su appena 18 watt.

LA AG-HPX301E sarà disponibile da marzo ad un prezzo suggerito al pubblico di € 9.500.