MARATONA 230 Cortometraggi ILCORTO.EU

Arriva un altro riconoscimento per “L’uomo del mercato” di Paola Cireddu. Il corto vince ad Atene il Premio del Pubblico al Positively Different Short Film Festival. Tra i tanti in concorso provenienti da tutto il mondo, l’opera è stata proiettata in sala al Trianon Cinema. Scritto e diretto da Paola Cireddu è prodotto da Bibigula di Maurizio Abis e Celcam (Unica) diretto da Antioco Floris e distribuito da OFN Distribution&Sales.

È la prima volta che “L’uomo del mercato” attraversa i confini dell’Italia “in presenza” grazie al supporto della Sardegna Film Commission. “Questo festival fa luce sui percorsi di vita degli ‘altri’ ed esplora con grande sensibilità le frontiere della discriminazione, solitudine, identità, sessualità, religione, razza, etnia, genere, emarginazione, violenza – spiega l’autrice cagliaritana del corto – un mix di film provenienti da tutto il mondo tra realismo, umorismo, astrazione, sperimentazione, fiction e documentario, in una città fantastica, antica, moderna e multiculturale come Atene. È un grande riconoscimento internazionale per tutti noi e per la Sardegna.

Ci conferma – sottolinea – che la storia di Mario e de ‘L’uomo del mercato’, malgrado si svolga nella periferia di Cagliari, è ‘universale’ così come la battaglia per la sopravvivenza in una società in cui anche i sentimenti si perdono ed è sempre più difficile dare un senso all’esistenza umana, oggi più che mai”. Al festival oltre alla regista erano presenti Maurizio Abis e l’attore co-protagonista Alessio Arrais. Il corto nasce dalla sceneggiatura omonima che nel 2017 ha ricevuto il Premio Solinas-Cantiere delle storie, miglior soggetto e sceneggiatura. Altro traguardo importante è stato la premiére mondiale nel 2020 ad “Alice nella città”, sezione speciale della Festa del Cinema di Roma. Numerose poi le partecipazioni a festival regionali e nazionali e diversi i premi conquistati.

da https://www.sardegnafilmcommission.it/