MARATONA 230 Cortometraggi ILCORTO.EU

Analizziamo assieme, la Scheda di Iscrizione al

6° CONCORSO  GRAN PREMIO "ilCORTO.it
Festa Internazionale di ROMA 2009"

Scadenza 31 OTTOBRE 2009
Proiezioni 15-23 ottobre

La scadenza del Concorso vero e proprio è il 31 ottobre, ma per offrire la maggiore visibilità possibile ai cortometraggi inviati, saranno effettuate proiezioni dal 15 al 23 ottobre 2009 con cortometraggi scelti casualente fra quelli arrivati in tempo utile e che hanno dato il permesso.

  Riempire  UNA scheda completa per ogni CORTO inviato, firmandola in TUTTE le pagine pena esclusione dal concorso

Se stampando le tre pagine della Scheda, questa viene stampata in 4 pagine, anzichè tre, occorre firmare tutte e quattro le pagine in basso, a fine foglio, non solamente dove c'è lo spazio per la firma. Infatti SE NON SI FIRMA la pagina dove sono elencate le liberatorie, si potrebbe non accedere alle fasi del Concorso.

  Riempire in stampatello tutta la scheda ed anche l’indirizzo e-mail (escluse le firme)

Spesso non si riesce a leggere la scrittura con cui vengono riempiti i campi della Scheda, per questo si chiede di scrivere in stampatello, anche l'indirizzo e-mail... che poi noi riporteremo in minuscolo.

Chi ci invia i propri cortometraggi, deve riempire solamente una delle 2 seguenti sezioni:

  Sezione per: ISCRIZIONE per:   ISTITUTO SCOLASTICO / ASSOCIAZIONE / SOCIETA’

 Sezione per: ISCRIZIONE di FILMAKER ITALIANO o STRANIERO

riempendo i dati richiesti. Se il Numero di telefono è il cellulare, inserirlo 1 volta sola.Inserire sempre la sigla della provincia. Continuare poi a riempire il:

  Seguito ISCRIZIONE     

Vi sembrerà strano, ma molte volte ci arrivano Cortometraggi che non riportano in questa sezione il Titolo del Cortometraggio e la Durata !!

Anno di realizzazione ovvero di prima proiezione pubblica

Nel campo Anno, occorre inserire l'anno in cui si è realizzato il corto, o, se è stato realizzato e MAI fatto vedere, l'anno in cui è stato fatto vedere per la prima volta. Sbagliando questo campo, il cortometraggio potrebbe essere eliminato dal concorso.

La Sinossi di 2 righe serve a noi della Redazione per ricordare l'argomento del cortometraggio: tenendo presente che ne riceviamo oltre 1.000 ogni anno, ci è difficile ricordare la sinossi di tutti. E spesso dobbiamo trovare un cortometraggio che tratta di un determinato argomento in breve tempo, non possiamoqundi rivederli tutti per trovarne pochi... E' un aiuto che date a noi, per permettere a noi di poter proiettare più spesso i vostri lavori !!

Ricordatevi di firmare questa prima pagina, o, se ne avete stampate due, sia la prima che la seconda!

 TEMA LIBERO:__ "GLI ALTRI": __ "LAVORO SICURO": __

Se NON selezionate un tema, automaticamente il vostro corrto sarà assegnato al Tema Libero. Abbiamo visto bei cortometraggisul tema Gli Altri  che abbiamo dovuto inserire nella sezione Libera. Peccato, potevano prendere dei premi.

  PREMI COME ESORDIENTI: qui se SI ___ qui se NO __

Se NON selezionate nulla, sarete automaticamente inseriti come NO ESORDIENTI.

Che significa essere considerato ESORDIENTE ? E' Esordiente il Filmaker che si autoproduce a Basso Costo il proprio cortometraggio, non solo il primo, ma anche i successivi, se la spesa sostenuta è limitata.

Non abbiamo inserito la richiesta di Basso Costo, inserendo un limite di spesa, esempio 1.000 euro,prima perchè molti non vogliono far sapere quanto è costato il loro corto, secondo per non indurre in tentazione, dato che molto spesso ci vengono fornite informazioninon vere !!!

  Genere (selezionare solo 1 genere con una X):   

Serve ad assegnare i premi per genere.  Più siete precisi nel genere, maggiori possibilità avrete di vedere il vostro cortometraggio proiettato e/o premiato.

  Brani MUSICALI

Per quanto riguarda i Brani musicali utilizzate, già nel Bando abbiamo specificato tutto, ma riportiamo quanto scritto:

Nella Scheda di Iscrizione (pagina 2), per quanto riguarda la Musica utilizzata nel cortometraggio:
- scrivere SI a: Brani Musicali Amatoriali/Classici: se sono stati usati esclusivamente brani musicali composti amatorialmente dall'autore del corto o da amici non iscritti alla SIAE, ed anche se sono stati utilizzati musiche di autori per cui non è dovuto alcun diritto, perchè deceduti da più di 70 anni, come ad esempio Mozart, Chopin, ecc.

- scrivere SI a: Brani Musicali Commerciali: se sono stati usati brani musicali di cui non si detiene alcun diritto (ovvero brani copiati da CD messi in commercio);

- scrivere SI a: Brani Musicali con Diritti acquisiti: se sono stati usati brani musicali di cui si detengono i diritti (ovvero: diritti acquistati con liberatoria dall'Autore delle musiche iscritto alla SIAE).

In ogni caso, inserire sempre nel CD un elenco completo di tutti i brani musicali utilizzati, specificando se sono amatoriali, commerciali o con diritti acquisiti.

Siamo così arrivati alla pagina più importante, cioè la pagina che ha più errori.

  In caso di cancellazioni e rettifiche l’iscrizione al concorso e’ nulla !

Non possiamo accettare la terza pagina con correzioni, cancellazioni, o variazioni del nostro testo.

Se NON si desidera vedere il proprio cortometraggio in streaming, in TV o WebTv, basta scrivere chiaramente NO  nei 5 campi dove si può scrivere SI o NO a secondo del proprio volere. Anche scrivendo 5 volte NO, si partecipa ugualmente al nostro Concorso. Alla pari di tutti gli altri.

La Visione del vostro Cortometraggio fatto con il nostro aiuto nei nostri canali,  non significa che voi cedete i vostri diritti a noi. Infatti noi parliamo di

distribuzione non esclusiva gratuita  

quindi il vostro cortometraggio è vostro e resta vostro per tutta la vita: a noi, se volete, ci concedete di pubblicizzarlo in varie maniere. E non è detto che dovete accettarle tutte. Per questo ci sono una serie di richieste a cui potete rispondere con un SI od un NO.

Noi diciamo MOLTO CHIARAMENTE che se non si inserisce un valore (SI o NO) noi lo consideriamo come un SI.

Pensiamo che le seguenti frasi siamo del tutto chiare:

  Autorizza (SI/no) ____ lo streaming del Corto inviato nel sito www.icorti.it, senza alcun compenso

  Autorizza (SI/no) ____ lo streaming parziale (da 1 a 3 min.) del Corto, se Finalista, senza compenso

  Autorizza (SI/no) ____ la messa in onda TV (terrestre, satellitare, digitale, web tv, ecc.) dell’intero Cortometraggio inviato, senza alcun compenso

Per la messa in onda TV, non possiamo essere più chiari, cioè non possiamo a priori, specificare le emittenti che potrebbero mandare in onda il vostro Cortometraggio. Oggi non lo sappiamo. Se la RAI, od una emittente regionale, come è successo, ci chiede all'improvviso dei cortometraggi, o se noi abbiamo la possibilità, come è successo, di creare un Format su SKY, noi scegliamo esclusivamente tra i cortometraggi che in questa richiesta hanno inserito la risposta SI.

Nei nostri siti sono elencati decine, anzi centinaia, di cortometraggi andati in onda TV o WebTV.

  e, nel caso in cui il cortometraggio fosse di durata superiore ai 15 minuti, se necessario, Autorizza (SI/no) ____ interruzioni pubblicitarie, tra 2 scene

Questo è un caso che non è mai, fino ad ora, accaduto, ma lo abbiamo inserito in previsioni future. Accade lo stesso anche per i film in televisione.

  Accetta (SI/no) ____ un eventuale giudizio critico pubblico del Corto inviato, senza alcun compenso

Un giudizio da parte del pubblico, ad esempio  in un cineforum, od altre situazioni, potrebbe mettere in crisi qualcuno. Il pubblico è spietato. Noi consigliamo di accettarlo, ma dovete scegliere voi.

Ricordiamo che nel caso il filmaker fosse minorenne, occorre la firma di un genitore,in TUTTE le pagine, a fianco di quella del minore.

NON CI SEMBRA DIFFICILE RIEMPIRE LA SCHEDA DI ISCRIZIONE, BASTA LEGGERLA BENE E CON CALMA (cosa che molti non fanno). DECIDERE COSA ACCETTARE E FIRMARE TUTTE LE PAGINE. Naturalmente dopo aver letto e compreso il testo del Bando del Concorso.

Sapete che in caso di dubbio, potete inviarci una email all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.