MARATONA 230 Cortometraggi ILCORTO.EU

Al Caltagirone Short FilmFest sono stati premiati il giornalista Michele Cucuzza, l'attore Luigi Tabita e il regista Fabio Cillia. Presentato in anteprima italiana il corto “El quinto vagòn” alla presenza della regista spagnola Antonia San Juan

Sono stati consegnati ieri, domenica 17 luglio, i primi riconoscimenti del Caltagirone Short FilmFest. Un pubblico attento e coinvolto ha assistito alla consegna del Premio “Antonio Grasso” - intitolato all’indimenticato corrispondente del giornale «La Sicilia» per il calatino per oltre cinquant’anni - al giornalista e conduttore catanese Michele Cucuzza, da quest’anno volto del TG Sicilia. Il premio è stato consegnato con condivisa commozione da Maria Paola Vercelli, nipote di Antonio Grasso, la quale ha ricordato la dedizione e la passione del nonno non solo per la sua professione ma anche per il territorio.

La Piazza del Municipio è stata ancora la cornice di un altro importante riconoscimento: il Premio Human Rights è stato consegnato all’attore augustanese Luigi Tabita, da molti anni alfiere di un messaggio di inclusione ed impegnato nella difesa dei diritti civili, ideatore del Giacinto Festival che si svolge a Noto (SR) e giunto all’ottava edizione.

Di   per https://www.agrpress.it/