2024 albero su mare v1 1200

IL CORSO

Il corso annuale di regia cinematografica si sviluppa in 450 ore. Gli allievi, oltre a numerose esercitazioni sulla messa in scena, presenteranno varie idee di storia in collaborazione con il Corso di Sceneggiatura Cinematografica. Le idee saranno valutate e sviluppate con l’ausilio dei docenti e dei tutor del corso, fino alla stesura di soggetti cinematografici di lungometraggio. Alle lezioni in classe saranno affiancate ore di pratica, dove gli allievi realizzeranno esercitazioni video con l’ausilio di attrezzature professionali fornite dall’accademia. Come lavoro di fine anno, ogni allievo dovrà realizzare un cortometraggio, partendo dalla scrittura della storia fino alla sua realizzazione.

OBIETTIVO DEL CORSO

L’obiettivo del corso è di trasmettere le conoscenze necessarie per affrontare al meglio un percorso di carriera nell’ambito della regia cinematografica. Durante lo svolgimento delle lezioni, ogni allievo, attraverso un costante tutoraggio e con i preziosi interventi da parte dei docenti del corso, acquisirà degli strumenti utili per potenziare e affinare le proprie peculiarità artistiche nell’ambito della scrittura e della messa in scena cinematografica.

MATERIE DI STUDIO

– Regia: Le lezioni di regia sono fondamentali per il raggiungimento degli obiettivi del corso. Si articolano in: fondamenti teorici (la figura del regista, le inquadrature, la conoscenza del set, la continuità visiva, i movimenti degli attori, il rapporto con i reparti, proiezioni, ecc.); dimostrazioni pratiche (il casting, la recitazione degli attori, i raccordi, i movimenti di macchina, ecc.);

– Sceneggiatura: La conoscenza di uno strumento tecnico come la sceneggiatura è alla base di ogni grande film. Durante le lezioni si affronteranno i seguenti argomenti: nascita dell’idea, il soggetto, la scaletta, il trattamento, la struttura in tre atti, il conflitto, il viaggio dell’eroe, la forma della sceneggiatura, descrizioni e dialoghi. Inoltre, gli allievi, alterneranno alla scrittura del proprio lungometraggio, esercitazioni pratiche singole e di gruppo;

– Produzione: Conoscere i fenomeni produttivi e organizzativi della macchina cinema è divenuta una condizione necessaria per tutti i registi cinematografici. Gli allievi approfondiranno gli aspetti necessari al confronto con un produttore, alla preparazione di modelli visivi da presentare agli enti pubblici e privati (grafiche, bozzetti, reference, ecc.) e alle dinamiche organizzative di un set cinematografico.

Per iscriversi al corso è necessario effettuare una prova selettiva in sede. Per conoscere tutte le modalità di iscrizione è necessario contattare l’Accademia del Cinema Renoir e sottoscrivere la propria volontà di partecipazione, inviando una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e allegando un proprio curriculum vitae, comprensivo di numeri telefonici.

Sito: https://www.accademiadelcinemarenoir.it/