2024 albero su mare v1 1200

Essere scrittori per il cinema. Questo è il fulcro intorno a cui ruoterà l’intero corso.  Il nostro interesse cioè non riguarderà i semplici procacciatori di storie, ma i creatori di testi complessi e vivi, prodighi di immagini e di idee e illuminati dalla stella polare della Forma (struttura/stile).

Il nostro sarà un viaggio attraverso le immagini del miglior cinema internazionale: da Truffaut a Bergman, da Bresson a Gus Van Sant, da Antonioni a W. Wenders. Ci sarà il tempo e lo spazio per capire, comprendere e maneggiare schemi, linguaggi, tecniche e stratagemmi che rendono un film, e la sua scrittura, un’esperienza colma di movimento e di senso, attraversata dalla ponderazione e dal gesto selvaggio, pervasa dalla immaginazione e dal rigore.

Gli obiettivi del corso non riguardano esclusivamente l’insegnamento delle tecniche drammaturgiche e comunicative proprie della scrittura per il cinema, ma anche una ricerca personale indirizzata al processo creativo che permetta all’allievo di estrapolare idee e opportunità narrative stimolando la pre-visualizzazione del progetto filmico come parola prima che come forma audiovisiva autoriale.

Realizza il tuo cortometraggio

Alla fine del percorso formativo teorico-pratico gli allievi dei 5 corsi collaborano, simulando una vera produzione cinematografica, nella scrittura, realizzazione e post-produzione  dei corti di fine anno. Ogni allievo, secondo il corso di appartenenza, recita o firma la regia/direzione della fotografia/sceneggiatura o montaggio di un corto, di cui sarà il caporeparto mentre forma parte della troupe nei cortometraggi firmati dai colleghi.

Il piano di studi, il programma ed i docenti potranno subire lievi variazioni per adattarsi al nuovo corso di studio 2022/2023. Per maggiori informazioni contattaci scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonicamente al numero 370 1392880.